Home Page   Home Page
AVVERSARI
 

Ritorno Finale Play Off

Domenica 9 Giugno Stadio Rocco ore 18.30

Triestina

 

Pisa

vs

Domenica 9 Giugno, la Triestina affronta al Rocco nella partita di ritorno della finale dei play off di Serie C, il Pisa. Dopo il pareggio esterno dell'andata in terra toscana, la squadra alabardata affronta nel secondo e decisivo confronto la formazione neroazzurra di mister Luca D'Angelo. Sfida che vale una stagione per la promozione in serie B, gara di ritorno al Rocco in uno stadio gremito con la capienza aumentata ad oltre 25.000 posti che presenterà una cornice da campionati superiori con oltre 16.000 biglietti già venduti con un impianto colorato di rossoalabardato a sostenere gli alabardati per un sogno atteso da anni. Nella gara di andata pareggio 2-2 all'Arena Garibaldi nel primo tempo vantaggio di Costantino, pari dell'ex di Moscardelli e giuliani di nuovo avanti con Formiconi e nella ripresa pari a cinque minuti dal termine di Marconi per i neroazzurri che rimanda tutto alla partita di ritorno del Rocco . Triestina in casa con il supporto e passione dei tifosi che cerca la vittoria finale per un sogno nella stagione del centenario dopo un torneo da protagonista.

Precedenti in campionato fra Triestina e Pisa

1984/1985

B Pisa - Triestina 1-1
Triestina - Pisa 0-0

1986/1987

B Pisa - Triestina 2-1
Triestina - Pisa 0-0

1989/1990

B Pisa - Triestina 0-0
Triestina - Pisa 2-2

1996/1997

C2 Triestina - Pisa 3-1
Pisa - Triestina 0-0

2001/2002

C1 Pisa - Triestina 2-2
Triestina - Pisa 3-1

2007/2008

B Pisa - Triestina  2-1
Triestina - Pisa 0-1

2008/2009

B Pisa - Triestina 3-1
Triestina - Pisa 1-0

P. Off
2018/2019

C Pisa - Triestina 2-2

Finale di ritorno, squadra alabardata che arriva pronta alla sfida decisiva con determinazione e convinzione con la passione dei tifosi per un sogno. L'incontro dell'andata ha dimostrato equilibrio fra le due compagini con gli alabardati che giocando in velocità hanno messo in difficoltà la formazione toscana, soffrendo in alcuni tratti della gara con il risultato di parità che lascia tutto in gioco alla gara del Rocco con la vincente che salirà di categoria. Squadra alabardata che arriva alla sfida che vale una stagione con fiducia, morale e determinazione giocando per tutto l'incontro con grinta, forza, attenzione e passione per centrare un sogno con il calore dei tifosi. A distanza di 17 anni esatti dal 9 Giugno 2002 in cui venne promossa la squadra guidata da mister Ezio Rossi nella finale storica di ritorno con la Lucchese al 9 Giugno 2019, rossoalabardati di mister Pavanel che ritornano a giocarsi la promozione in cadetteria con la passione di uno stadio gremito per tornare in serie cadetta a distanza di 8 anni tra annate difficili e gestioni negative con la risalita negli ultimi anni con l'arrivo di Mauro Milanese e del presidente Mario Biasin che seguirà da vicino il gruppo. Rosa quasi al completo e determinata per il tecnico Pavanel che dovrà valutare la condizione fisica con tanti impegni ravvicinati per decidere l'undici iniziale con varie soluzioni anche a gara in corso per giocarsi tutto con grinta, attenzione e convinzione in 90' e forse più con la squadra che indosserà anche per questa sfida la maglia celebrativa della stagione 1982/1983. Tifosi alabardati dopo aver seguito in oltre 400 nella trasferta toscana seguiranno ed inciteranno da vicino dal primo minuto e per tutto l'incontro con passione in uno stadio Rocco gremito in tutti i settori con oltre 16.000 spettatori a sostenere con coreografie, cori e bandiere per dare forza e spinta alla squadra alabardata per centrare la vittoria per un traguardo storico nell'anno del centenario in una stagione entusiasmante. 

Gara finale di ritorno , Triestina al Rocco spinta dalla passione ed incitamento dei tifosi che vuole vincere in uno stadio gremito per salire di categoria dopo anni difficili in una stagione esaltante del centenario.

Partita di Ritorno della finale play off con il Pisa del tecnico Luca D'Angelo al primo anno sulla panchina neroazzurra arrivando alla sfida finale dopo una stagione ed un percorso molto positivo. Allenatore di categoria che dal 2009 partendo dalle giovanili ha allenato con discreti risultati in C dopo una buona carriera da giocatore nel ruolo di difensore. La squadra toscana che sarà seguita nella trasferta giuliana con oltre 3.000 tifosi, è alla seconda stagione in C con il tecnico abruzzese ha disputato un bel campionato in crescendo con il terzo posto in campionato ed imbattuta da 22 partite da inizio anno tra torneo e play off superando due turni con Carrarese ed Arezzo con un gioco organizzato e pratico. Formazione organizzata, rapida e tecnica con il modulo 4-3-1-2 in porta Gori classe 1996, in difesa esperienza con Benedetti, Masi, De Vitis, Lisi squalificato nella gara di ritorno, con i giovani Birindelli, Buschiazzo, Meroni e Brignani. A centrocampo reparto potente e tecnico con Di Quinzio, Gucher, Liotti, Marin, Izzillo, Verna e Gamarra ed attacco fantasioso, vivace e potente con giocatore di categoria ed esperienza con Minesso, l'ex Moscardelli, Pesenti, Marconi e Masucci. Stagione di livello con un gruppo giovane con alcuni giocatori esperti arrivando fino alla finale.

L'Associazione Calcio Pisa nasce nel 1909 ed in più di 110 anni di storia ha militato in tutte le categorie professionistiche dalla serie A partecipando 7 volte alla C. Dal Luglio 2009 dopo il fallimento è ripartita dalla D risalendo in pochi anni con una struttura solida. Il Presidente è Giuseppe Corrado che ha rilevato il club nel Gennaio 2017 puntando su un progetto a lungo termine con un gruppo giovane. Campionato di livello al terzo posto nel girone A ed arrivata alla finale decisiva per la promozione.

Storia della squadra

ALBO D'ORO

4- Promozioni in Serie A: 1967/1968,1981/1982,1984/1985, 1986/1987

3- Promozioni in Serie B: 1933/1934,1964/1965,1978/1979,2015/2016

1 - Coppa Italia di C: 1999/2000

2- Mitropa Cup :1985/1986,1987/1988
1- Campionato serie C2: 1998/1999
1- Campionato CND - 1995/1996,2009/2010

ULTIMI ANNI

2017/18 3° nel girone A della Serie C
2016/17 22° in Serie B. Retrocesso in C
2015/16 2° nel Girone A della Lega Pro. Promosso in B dopo Play Off
2014/15 5° nel Girone B della Lega Pro.
2013/14 6° nel Girone B della Lega Pro. Ammesso nella Lega Pro unica
2012/13 5° nel Girone B di Prima Divisione
2011/12 10° nel Girone B di Prima Divisione

 

Home  indietro

 

 

Inviate i vostri suggerimenti, commenti e foto di gare della Triestina alle mail 
UNIONE02@VIRGILIO.IT o WEBMASTER@UNIONETRIESTINA.IT
Specificando il vostro nome e verrano pubblicate. Vi aspettiamo numerosi. GRAZIE!!!