Home Page   Home Page
AVVERSARI
 

30a giornata

Domenica 10 Marzo Stadio Rocco ore 20.30

Triestina

 

Pordenone

vs

Domenica 10 Marzo, la Triestina affronta al Rocco nella 30a giornata della Serie C, il Pordenone. Dopo il pareggio con la Giana Erminio, la squadra alabardata nel derby regionale affronta la formazione neroverde di mister Attilio Tesser. Quinto campionato di serie C,con una rosa esperta è al comando del torneo con una stagione da protagonista. All'andata successo esterno alabardato per 1-2 con gol tutti nel primo tempo, vantaggio di testa di Malomo pari pordenonese di De Agostini e rete nel finale di tempo di Procaccio. Triestina con il supporto e calore dei tifosi che vuole centrare una vittoria per avvicinarsi alla vetta ed un bel finale di stagione.

Precedenti in campionato fra Triestina e Pordenone

1961/1962

C Triestina - Pordenone 1-0
Pordenone - Triestina 0-2

1971/1972

D Triestina - Pordenone 4-0
Pordenone - Triestina 0-1

1974/1975

D Pordenone - Triestina 2-0
Triestina - Pordenone 2-1

1975/1976

D Triestina - Pordenone 0-0
Pordenone - Triestina 0-1

2013/2014

D Triestina - Pordenone 1-4
Pordenone - Triestina 2-1

2017/2018

C Pordenone - Triestina 2-4
Triestina - Pordenone 1-1
2018/2019 C Pordenone - Triestina 1-2

Due mesi al termine del campionato, squadra rossoalabardata con il sostegno del pubblico che vuole farsi trovare pronta all'impegno con la capolista. L'ultima giornata di campionato ha dimostrato e confermato ancora una volta le insidie e difficoltà di questo torneo ed alabardati che hanno trovato in trasferta con i lombardi una squadra determinata ottenendo un punto che ha lasciato un pò di rammarico anche per qualche decisione dubbia. Con la capolista, gruppo alabardato che potrà contare sul sostegno dei tifosi giocando una gara attenta, determinata e grintosa per tutti i novanta minuti recuperando gran parte della rosa in un confronto sentito ed atteso fra gli attacchi più prolifici e fra le difese meno battute del girone. Tornano a disposizione dalla squalifica Malomo e Coletti e dall'infortunio anche Rocco Costantino con il solo Mensah indisponibile con il tecnico alabardato Pavanel, ex mister della formazione pordenonese, che potrà valutare bene l'undici da schierare ed il modulo dal primo minuto contando anche su soluzioni valide dalla panchina con alcuni cambi a gara in corso. Società che chiama a raccolta il pubblico con la prevendita aperta da fine Febbraio per la giornata rossoalabardata fuori abbonamento con una buona risposta dei tifosi che seguiranno ed inciteranno da vicino con passione la squadra per ottenere una vittoria importante per la classifica e dare entusiasmo sognando un gran finale di campionato.

Fase finale e decisiva del campionato, Triestina che vuole giocando con forza e grinta con il sostegno dei tifosi centrare una vittoria importante in una sfida sentita ed attesa per l'alta classifica.

Trentesima giornata con il Pordenone del tecnico Attilio Tesser che sta disputando un torneo di primo piano al vertice con obiettivo ottenere la promozione in B. L'ex allenatore alabardato al primo anno sulla panchina neroverde sta disputando un torneo da protagonista con un ruolino imponente con un gruppo esperto con un attacco forte ed una difesa organizzata e senza sconfitte finora in trasferta. Quinto anno di C, con una rosa navigata ritoccata nel mercato invernale con alcuni acquisti di prospettiva per centrare e confermarsi in testa al termine del campionato. Formazione organizzata ed esperta con il modulo 4-3-2-1 in porta Bindi, difesa esperta con Semenzato, Stefani, Barison, De Agostini e Bassoli ed i giovani Cotroneo, Florio, Frabotta scuola Bologna, Vogliacco scuola Juventus e Nardini. Centrocampo tecnico e fisico con Bombagi, Gavazzi, Burrai, Misuraca, Zammarini tornato dal Pisa, Damian e Cotali in avanti il reparto potente ed agile formato da Berettoni, Ciurria, Candellone, Germinale, Rover dal Vicenza e Zamuner. Stagione di livello al primo posto in graduatoria con un girone di ritorno che conferma le ambizioni e forza per restare al comando per salire in B.

Il Pordenone calcio nasce nel 1920 con il nome Football Club Pordenone è rappresenta la maggiore realtà del calcio pordenonese che ha raggiunto la Serie C2 a fine anni '70 e nel 2002 e dal 2014 milita in Lega Pro. Il Presidente è Mauro Lovisa dal Luglio 2007 al comando del club rilevato da Ettore Setten con obiettivo di crescere ancora con ambizioni importanti ed un buon vivaio valorizzato negli ultimi anni. Quinto anno in C, con un gruppo esperto da prima in classifica che vuole salire in serie cadetta in questo finale di stagione.

Storia della squadra

ALBO D'ORO

1 - Promozione in Serie C:    2013/2014

1 - Promozione in Serie C2:  1978/1979,2001/2002

1 - Promozione in Serie D:    1995/1996,2005/2006
1-  Promozione in Eccellenza:1994/1995,2007/2008

ULTIMI ANNI

2017/18 9° nel Girone B della Serie C
2016/17 3° nel Girone B della Lega Pro
2015/16 2° nel Girone B della Lega Pro
2014/15 19° nel Girone B della Lega Pro. Retrocesso dopo play out e ripescato
2013/14 1° nel girone C della Serie D
2012/13 2° in nel Girone C della Serie D.
2011/12 6° in nel Girone C della Serie D.
2010/11 10° in nel Girone C della Serie D.
2009/10 7° in nel Girone C della Serie D.
2008/09 6° in nel Girone C della Serie D.
2007/08 1° in Eccellenza Friuli Venezia Giulia
2006/07 16° in nel Girone C della Serie D. Retrocesso in Eccellenza
2005/06 1° in Eccellenza Friuli Venezia Giulia. Promossa in Serie D

 

Home  indietro

 

 

Inviate i vostri suggerimenti, commenti e foto di gare della Triestina alle mail 
UNIONE02@VIRGILIO.IT o WEBMASTER@UNIONETRIESTINA.IT
Specificando il vostro nome e verrano pubblicate. Vi aspettiamo numerosi. GRAZIE!!!