Home Page   Home Page
AVVERSARI
 

25a giornata

Sabato 9 Febbraio stadio Rocco ore 16.30

Triestina

 

Monza

vs

Sabato 9 Febbraio, la Triestina affronta al Rocco nella 25a giornata della Serie C, il Monza. Dopo la vittoria rocambolesca con la Virtus Vecomp, la squadra alabardata affronta la squadra biancorossa allenata dal tecnico Christian Brocchi. Squadra lombarda al secondo torneo di C dopo una prima parte di torneo a fasi alterne con un cambio allenatore, nel mercato di Gennaio ha rivoluzionato la rosa per scalare le posizioni con un progetto importante con l'acquisto del club da parte di Silvio Berlusconi a Settembre 2018. All'andata pareggio 1-1 con reti nel secondo tempo con il vantaggio brianzolo di Negro ed il pari su rigore di Granoche. Triestina con due sfide in casa ravvicinate ed impegnative spinta dai tifosi che cerca di proseguire in alta classifica.

Precedenti in campionato fra Triestina e Monza

1957/1958 B Monza-Triestina 0-1
Triestina-Monza 4-1
1959/1960 B Triestina-Monza 4-1
Monza-Triestina 1-1

1960/1961

B Monza-Triestina 1-0
Triestina - Monza 0-0

1962/1963

B Monza-Triestina 2-2
Triestina-Monza 3-1

1963/1964

B Monza-Triestina 0-2
Triestina-Monza 0-2

1964/1965

B Monza - Triestina 2-0
Triestina - Monza 0-2

1966/1967

C Triestina - Monza 0-0
Monza - Triestina 1-0

1973/1974

C Triestina - Monza 1-1
Monza - Triestina 2-0

1981/1982

C Monza-Triestina 1-2
Triestina-Monza 1-2

1983/1984

B Monza-Triestina 3-0
Triestina-Monza 0-3

1984/1985

B Monza-Triestina 0-0
Triestina-Monza 0-0

1985/1986

B Triestina-Monza 1-0
Monza-Triestina 0-0

1989/1990

B Monza-Triestina 1-0
Triestina-Monza 2-1

1991/1992

C1 Monza-Triestina 0-0
Triestina-Monza 1-1

2001/2002

C1 Monza-Triestina 0-1
Triestina-Monza 2-2

2018/2019

C Monza-Triestina 1-1

Fase finale del torneo, squadra alabardata ritrovato il successo che vuole confermarsi in alto in un periodo importante della stagione. Il successo esterno rocambolesco negli ultimi secondi con la Virtus Vecomp ha riportato morale e convinzione al gruppo in una fase importante del campionato con tre gare impegnative ravvicinate in una settimana che potranno dare risposte in vista dei mesi decisivi della stagione. Dopo una prima parte di gara negativa, la squadra ha reagito con forza e tenacia nel finale con un nuovo modulo ed un schieramento offensivo che si potrà vedere in alcuni spezzoni di partita. I nuovi innesti si stanno inserendo al meglio, con il tecnico Pavanel che ha quasi tutta la rosa a disposizione con il recupero anche di Costantino per valutare l'undici da schierare in vista delle tre partite in pochi giorni con qualche possibile cambio nel modulo e nella formazione iniziale e con i brianzoli gli alabardati indosseranno una maglia celebrativa degli anni '30. Conclusa la mostra al Salone degli Incanti dopo 45 giorni con i protagonisti del passato e del presente e con il messaggio finale del presidente Mario Biasin che ha dato appuntamento a Maggio sperando in un piazzamento della squadra alabardata in alta classifica per centrare un obiettivo importante e storico nella stagione del centenario. Società che chiama a raccolta il pubblico e tifosi alabardati nel ricordo di Stefano Furlan scomparso prematuramente 35 anni fa che seguiranno ed inciteranno da vicino per dare forza ed una spinta alla squadra per ottenere una vittoria in un impegno non facile per confermarsi in alta posizione in classifica.

Doppio confronto al Rocco ravvicinato, Triestina che vuole giocando con determinazione e grinta centrare una vittoria e risultati positivi per dare continuità di rendimento e confermarsi in alta classifica in una fase importante della stagione.

Venticinquesima giornata con il Monza del tecnico Christian Brocchi che ha rilevato dopo otto giornate Marco Zaffaroni a fine Ottobre per risalire e disputare un buon campionato nelle prime posizioni. Tecnico milanese che ha iniziato ad allenare nel 2013 nelle giovanili del Milan guidando la prima squadra rossonera per due mesi nel 2016 passando poi al Brescia, da giocatore nel ruolo di centrocampo ha militato in diverse squadre Verona, Milan, Fiorentina e Lazio vincendo molti trofei fra campionato, Coppa Italia e Coppe Europee e direttore sportivo è l'ex Filippo Antonelli per tre stagioni in alabardato. Squadra al secondo anno di C, con una proprietà passata a fine Settembre 2018 al gruppo Finivest di Silvio Berlusconi con un progetto importante a medio lungo termine. e dopo un girone d'andata altalenante, sul mercato di gennaio la rosa è stata rivoluzionata in tutti i settori per disputare una seconda fase da protagonista e risalire in alto. Formazione pratica e tecnica con il modulo 4-3-1-2 in porta l'esperto Guarna, difesa esperta con Negro e tanti innesti Scaglia ex Cittadella, Anastasio dal Napoli e Marconi prelevato dalla Cremonese ed i giovani Andreoli, De Santis dal Siena e Tentardini. A centrocampo tante partenze e qualche conferma con Galli e gli under Brignoli, Otengè assieme ai volti nuovi Lepore dal Lecce, Bearzotti e Fossati dal Verona, Di Paola ex Entella, Armellino ex Lecce, Marchesi dalla Pro Piacenza, Lora, Palazzi dall'Inter ed attacco potente e fisico con Reginaldo, D'Errico, Ceccarelli e Tomaselli e gli arrivi dell'ex Marchi dal Gubbio, Chiricò dal Lecce e Brighenti dalla Cremonese. Dopo una prima parte di campionato a fasi alterne, buon avvio di girone di ritorno per risalire nelle prime posizioni.

La Società Sportiva Monza s.r.l. nasce nel 1912 ed in oltre 100 anni di storia ha raggiunto la Serie B in varie annate giocando in serie cadetta fino al 2001 . Il Presidente è Nicola Colombo, che ha rilevato nel Luglio 2015 la società riportando il club in terza serie e con un progetto ambizioso e di risalita con il passaggio societario a fine Settembre 2018 alla Finivest di Silvio Berlusconi con Adriano Galliani amministratore delegato e Filippo Antonelli ex giocatore alabardato nel ruolo di direttore sportivo. Al secondo anno in C, con una rosa rivoluzionata sul mercato invernale punta ad un girone di ritorno da protagonista per risalire in alta classifica.

Storia della squadra

ALBO D'ORO

1 -Promozione in B :  1950/1951,1966/1967,1975/1976, 1987/1988, 1996/1997
1- Promozione in C: 1941/1942, 2016/2017

ULTIMI ANNI

2017/18 4° nel Girone A della Serie C
2016/17 1° nel Girone B della Serie D. Vince lo scudetto di Serie D
2015/16 10° nel Girone B della Serie D
2014/15 16° nel Girone A della Lega Pro.  Salvo ai Play Out poi fallito riparte dalla D
2013/14 4° nel Girone A Seconda Divisione. Promosso in Lega Pro unica
2012/13 5° nel Girone A Seconda Divisione.
2011/12 17° nel girone in A in Prima Divisione Retrocede in Seconda Divisione

 

Home  indietro

 

 

Inviate i vostri suggerimenti, commenti e foto di gare della Triestina alle mail 
UNIONE02@VIRGILIO.IT o WEBMASTER@UNIONETRIESTINA.IT
Specificando il vostro nome e verrano pubblicate. Vi aspettiamo numerosi. GRAZIE!!!