Home Page   Home Page
AVVERSARI
 

7a giornata

Domenica 29 Settembre stadio Antonio Benelli ore 15

Vis Pesaro

 

Triestina

vs

Domenica 29 Settembre, la Triestina affronta in trasferta nella 7a giornata della Serie C, la Vis Pesaro. Dopo il ritrovato successo in casa con l'Arzignano Valchiampo, la squadra alabardata affronta la formazione biancorossa di mister Simone Pavan. Incontro che si disputa allo stadio "Antonio Benelli" in Viale Sport con una capienza di 4.000 spettatori inaugurato nel 1927 e ristrutturato pochi anni fa ed intitolato ad Antonio Benelli motociclista pesarese più volte campione italiano negli anni '30. Squadra marchigiana con un gruppo giovane rinnovato che vuole ben figurare nel torneo e mantenere la categoria  Tanti confronti fra le due compagini biancorossa ed alabardati tutti in C, nella passata stagione doppio successo alabardato alla prima giornata di campionato. Triestina tornata alla vittoria che cerca di ripartire e dare continuità per salire in graduatoria dopo un avvio di torneo altalenante.

Precedenti in campionato fra Triestina e Vis Pesaro

1992/1993 C1 Triestina-Vis Pesaro 0-1
Vis Pesaro-Triestina 1-1
1995/1996 C2 Triestina-Vis Pesaro 0-0
Vis Pesaro-Triestina 1-1
1996/1997 C2 Vis Pesaro-Triestina 3-1
Triestina-Vis Pesaro 2-1
1998/1999 C2 Vis Pesaro-Triestina 3-1
Triestina-Vis Pesaro 3-1

1999/2000

C2 Vis Pesaro-Triestina 2-0
Triestina -Vis Pesaro 2-3

1999/2000

P. Off C2 Vis Pesaro-Triestina 2-1
Triestina-Vis Pesaro 1-1

2018/2019

C Triestina-Vis Pesaro 2-0
Vis Pesaro-Triestina 0-1

Fine mese, squadra alabardata ritrovato il successo importante per ripartire e ridare morale e convinzione al gruppo. Dopo un periodo negativo con tre ko di fila che hanno portato all'esonero di mister Pavanel, la squadra giuliana al Rocco ha interrotto la serie negativa con una vittoria interna che ha riportato un pò di morale e serenità al gruppo e tifoseria per ripartire con grinta e determinazione in campionato. La società ha confermato Nicola Princivalli ancora fino alla sfida di domenica con i marchigiani ed annunciare il nome del nuovo tecnico ad inizio settimana prossima valutando bene la scelta con varie ipotesi con un allenatore determinato che già conosce la categoria. Il successo in casa ha ridato morale al reparto difensivo con la prima gara senza subire reti importante con qualche assenza e segnando tre reti con diverse occasioni cercando ora conferme nel proseguio del torneo giocando con attenzione, grinta ed organizzazione per risalire la classifica. Nessun squalificato per il terzo impegno ravvicinato ma con i giocatori contati in difesa, con l'assenza di Frascatore e con Scrugli non al meglio ed il portiere Offredi in ripresa ma non ancora pronto assieme a Maracchi ed i giovani Ermacora e Salata, ed il resto della rosa a disposizione con il tecnico Princivalli che dovrà valutare anche le condizioni fisiche per scegliere l'undici iniziale con possibili cambi per giocare con tenacia per tutto l'incontro per centrare il primo successo esterno del torneo. Tifosi alabardati che seguiranno ed inciteranno nella lunga trasferta marchigiana per dare forza e spinta al gruppo per vincere in un momento importante e delicato del campionato e dare continuità per ripartire ed uscire dalla fase altalenante d'inizio di stagione.

Fine Settembre,  Triestina ch vuole dare continuità con un successo esterno e ridare forza e convinzione al gruppo e chiudere positivamente il primo mese di campionato dopo un avvio altalenante.

Settima giornata con la Vis Pesaro del tecnico Simone Pavan al primo anno sulla panchina marchigiana per disputare una buona stagione e valorizzare i tanti giovani della rosa. Tecnico friulano che ha incominciato la carriera nel 2012 nelle giovanili del Portogruaro proseguendo poi nelle giovanili del Modena guidando anche la prima squadra con risultati alterni, passando poi ad allenare la Primavera della Sampdoria prima di approdare alla guida dei biancorossi dopo una buona carriera da giocatore nel ruolo di difensore in A ed in B con varie squadre Atalanta, Venezia, Modena, Sampdoria e Livorno. Squadra al secondo di C con una rosa rinnovata e giovane con la stretta collaborazione con la Sampdoria che vuole sorprendere e fare un buon torneo mantenendo la categoria . Formazione giovane ed organizzata che gioca un calcio vivace con il modulo 3-5-2 variabile in porta lo sloveno Golubovic, difesa con Pedrelli, Gianola, Gennari, Lelj dal Ravenna, Farabegoli, Campeol del 2000 ed Adorni. A centrocampo reparto tecnico ed esperto con Misin ex Fermana, Rubbo ex Virtus Verona, , il capitano Lorenzo Paoli, Lazzari, con i ragazzi classe 1999 Gabbani, Tessiore, Romei e Eijaki ed attacco fisico e rapido con Malec, Grandolfo, Voltan, Tascini ed i giovani Di Nardo, Panniteri e Joao Gomes. Inizio torneo discreto per disputare una buona stagione e restare in terza serie con un gruppo giovane.

La Vis Pesaro S.r.l nasce nel Luglio 1898 con 120 anni di storia vissuti fra serie C e dilettanti tornando in terza serie a Maggio 2018 a distanza di 13 anni. Il Presidenti è Mauro Bosco dall' Agosto 2019 che ha rilevato nel mese scorso la quota di maggioranza da Marco Ferri che aveva acquistato il club nel 2015 riportando in tre anni la società in C puntando sui giovani con la collaborazione e rapporto stipulato con la Sampdoria che prosegue anche per questa stagione. Al secondo anno di C , con un tecnico ed un gruppo rinnovato lanciando diversi giovani vuole raggiungere la salvezza.

Storia della squadra

ALBO D'ORO

4 - Promozioni in C1: 1986/1987,1991/1992,1999/2000, 2017/2018
6 - Promozione in C2: 1958/1959, 1962/1963, 1965/1966, 1977/1978,1985/1986

ULTIMI ANNI

2018/19 16° nel girone B della Serie C
2017/18 1° in nel Girone F della Serie D. Promosso in Serie C
2016/17 4° in nel Girone F della Serie D
2015/16 11° in nel Girone F della Serie D
2014/15 17° in nel Girone F della Serie D. Retrocessa e ripescata in D
2013/14 6° in nel Girone F della Serie D
2012/13 5° in nel Girone F della Serie D
2011/12 11° in nel Girone F della Serie D
2010/11 5° in Eccellenza. Promossa in D dopo play off

 

Home  indietro

 

 

Inviate i vostri suggerimenti, commenti e foto di gare della Triestina alle mail 
UNIONE02@VIRGILIO.IT o WEBMASTER@UNIONETRIESTINA.IT
Specificando il vostro nome e verrano pubblicate. Vi aspettiamo numerosi. GRAZIE!!!