Home Page   Home Page
AVVERSARI
 

22a giornata

Martedì 22 Gennaio stadio Bruno Benelli ore 20.30

Ravenna

 

Triestina

vs

Martedì 22 Gennaio, la Triestina affronta in trasferta nella 22a giornata della Serie C, il Ravenna. Dopo il successo in casa con il Rimini alla ripresa del torneo, la squadra alabardata affronta la formazione romagnola di mister Luciano Foschi. Incontro che si disputa allo stadio "Bruno Benelli" in Via Stilo, impianto di gioco ristrutturato ed ampliato negli anni '90 ed inaugurato nel 1966 poi intitolato nel 1969 a Bruno Benelli sindaco della città romagnola dal 1963 al 1968 che portò a compimento il progetto di costruzione del nuovo stadio nella metà degli anni '60. Squadra giallorossa al secondo anno in C, che ha disputato una buona prima parte di campionato fra le sorprese del torneo e vuole continuare anche al ritorno per arrivare in zona play off. All'andata successo alabardato al Rocco per 3-0 con reti di Bracaletti e Beccaro nel primo tempo ed ancora di Bracaletti su rigore nella ripresa. Triestina che cerca conferme e progressi anche fuori casa per un buon avvio di seconda parte di stagione.

Precedenti in campionato fra Triestina e Ravenna

1992/1993

C1 Triestina - Ravenna 1-0
Ravenna - Triestina 1-0

2007/2008

B Ravenna - Triestina 2-2
Triestina - Ravenna 4-3

2017/2018

C Ravenna - Triestina 1-5
Triestina - Ravenna 1-1

2018/2019

C Triestina-Ravenna 3-0

Iniziata la seconda parte di campionato, la squadra alabardata cerca continuità anche in trasferta a fine mese. Il nuovo anno è partito con un successo interno riprendendo bene il torneo dimostrando un buon piglio da confermare subito anche in trasferta dove spesso i giuliani hanno incontrato delle difficoltà di gioco e determinazione. Dopo la sosta il torneo riprende con tre turni ravvicinati in una settimana in un campionato lungo ed incerto con tante squadre rinforzate sul mercato invernale. Assenti Pizzul e Costantino non al meglio, ritorna dalla squalifica il capitano Lambrughi con Formiconi e Petrella da valutare con qualche possibile cambio per mister Pavanel nella formazione iniziale in vista delle tre gare in pochi giorni e con un modulo più adatto nelle partite esterne. Mercato invernale in corso con la società alabardata dopo l'arrivo di Costantino in attacco, che ha ufficializzato l'acquisto del giovane portiere sloveno Matosevic classe 1997 ma è in cerca ancora di un portiere titolare esperto ed eventualmente un centrocampista ma con alcune partenze per restare nei 14 over in rosa. Ancora due settimane di apertura per la mostra dedicata al centenario rossoalabardato con i prossimi giorni dedicati ad incontri ed amarcord degli attaccanti ed allenatori del passato alabardato. Tifosi alabardati che seguiranno ed inciteranno il gruppo alabardato per dare forza e spinta anche fuori casa giocando con determinazione ed attenzione per portare a casa dei punti preziosi per rimanere in alta quota.

Turno infrasettimanale, Triestina che cerca conferme e punti importanti nella prima trasferta del nuovo anno e restare nei piani alti della graduatoria.

Ventiduesima giornata con il Ravenna del tecnico Luciano Foschi al primo anno sulla panchina giallorossa che ha disputato una buona prima parte di stagione in alta classifica e fra le sorprese del torneo. Da tecnico una discreta carriera finora iniziando nel 2002 con buoni risultati sulle panchine del Novara, Alessandria e Renate e da giocatore nel ruolo di centrocampista ha militato soprattutto in C. Al secondo torneo di C, con un gruppo giovane e giocatori di livello per la categoria sta disputando un bel torneo e vuole confermarsi anche al ritorno con qualche rinforzo nel mercato invernale. Formazione con un gioco pratico ed organizzato con il modulo 3-5-2 in porta Giacomo Venturi, difesa reparto più giovane con Barzaghi, Bresciani, Eleuteri, Pellizzari, Ronchi con l'esperienza di Lelj e Bocaccini. Centrocampo più robusto e potente con Jidayi, Selleri, Papa ed i giovani Esposito, Maleh, Martorelli, Sabba e Trovade ed attacco potente e fisico con Nocciolini, Galuppini, Magrassi con Raffini e Siani . Prima parte del torneo di buon livello nelle prime posizioni che vuole sorprendere e confermarsi per raggiungere la zona play off a fine campionato.

Il Ravenna Football Club S.P.A nasce nel 1913 ed ha raggiunto la serie B per tre volte pur attraversando diverso traversie societarie in oltre 100 anni di storia. Il Presidente è Alessandro Brunelli dal Luglio 2014 al comando della società romagnola che in pochi anni ha riportato il club nei tornei professionistici. Buona prima parte di stagione con un gruppo giovane e qualche giocatore esperto che punta a confermarsi e sorprendere anche al girone di ritorno.

Storia della squadra

ALBO D'ORO

3- Promozioni in serie B:1992/1993,1995/1996,2006/2007

1 - Promozione in serie C: 2016/2017

2 - Promozione in C1 .1991/1992, 2004/2005

1- Promozione in C2 :1981/1982,1984/1985,2002/2003
2-Promozione in D: 1980/1981,2001/2002,2014/2015

ULTIMI ANNI

2017/18 12° nel Girone B della serie C
2016/17 1° nel girone D in serie D. Promosso in serie C
2015/16 13° nel girone D in serie D
2014/15 2° nel girone B d' Eccellenza dell'Emilia Romagna. Promosso in Serie D dopo play off
2013/14 4° nel girone B d' Eccellenza dell'Emilia Romagna.
2012/13 1a nel girone D della Promozione Emilia Romagna. Promossa in Eccellenza
2011/12 16° nel girone D in serie D. Retrocessa in Eccellenza e riparte in Promozione con nuova denominazione

 

Home  indietro

 

 

Inviate i vostri suggerimenti, commenti e foto di gare della Triestina alle mail 
UNIONE02@VIRGILIO.IT o WEBMASTER@UNIONETRIESTINA.IT
Specificando il vostro nome e verrano pubblicate. Vi aspettiamo numerosi. GRAZIE!!!