Home Page   Home Page
AVVERSARI
 

27a giornata

Mercoledì 16 Febbraio stadio Rocco ore 14:30

Triestina

 

Virtus Vecomp

vs

Mercoledì 16 Febbraio, la Triestina affronta al Rocco nella 27a giornata della Serie C, la Virtus Vecomp Verona. Dopo il pari esterno con l'Albinoleffe , la squadra alabardata affronta la squadra rossoblu del presidente ed allenatore Luigi Fresco. Squadra veronese con un gruppo rinnovato con qualche ritocco nel mercato invernale per raggiungere la salvezza. Tante sfide incerte ed equilibrate fra serie D e serie C, all'andata pareggio 0-0 fra veronesi e giuliani. Triestina in casa che cerca di rialzarsi e centrare il primo successo dell'anno in un ritmo serrato di gare per uscire dal periodo difficile.

Precedenti in campionato fra Triestina e Virtus Vecomp

2015/2016

D Virtus Vecomp-Triestina 1-2
Triestina-Virtus Vecomp 0-0

2016/2017

D Virtus Vecomp-Triestina 0-0
Triestina-Virtus Vecomp 2-1

2016/2017

P.Off Triestina-Virtus Vecomp 1-1 dts

2018/2019

C Triestina-VirtusVecomp 2-0
Virtus Vecomp-Triestina 3-4

2019/2020

C
Virtus Vecomp-Triestina 3-2
Triestina-Virtus Vecomp 0-0

2020/2021

C
Triestina-Virtus Vecomp 1-1
Virtus Vecomp-Triestina 2-2

2021/2022

C
Virtus Vecomp-Triestina 0-0

Turno infrasettimanale, squadra alabardata in cerca del primo sorriso del nuovo anno per risalire. Inizio d'anno altalenante per i giuliani con soli due punti raccolti in sei giornate disputate a caccia del primo successo del 2022 per ripartire e crescere verso la fase finale della stagione. Il punto raccolto con i seriani ha dimostrato una squadra più equilibrata ed attenta, punita però in una disattenzione collettiva e confermando le difficoltà offensive, con gli alabardati ora chiamati nel finale di Febbraio in quattro gare impegnative con una sfida in casa e tre trasferte consecutive a migliorare il rendimento e dimostrare di ripartire giocando con grinta e convinzione per prendere punti importanti verso la fase finale del torneo. Squalificati in difesa Walter Lopez e Volta e qualche assenza per infortunio, mister Bucchi valuta qualche cambio di elementi e modulo nello schieramento dell'undici iniziale per giocare con determinazione ed equilibrio e voglia per centrare una vittoria importante in un momento delicato d'inizio anno. Tifosi alabardati delusi da un altra stagione altalenante che seguiranno ed inciteranno ma aspettano risposte dalla società e squadra per rialzarsi con un successo importante per ripartire per dare forza al gruppo e consolidare la classifica .

Superato metà mese, Triestina che vuole crescere e rialzarsi per risalire e dare forza al gruppo e prendere punti importanti centrando il primo successo del 2022.

Ventiseiesima giornata con la Virtus Vecomp Verona del tecnico e presidente Luigi Fresco che dal 1982 ricopre il doppio incarico per un torneo a fasi alterne per raggiungere la salvezza. Squadra giovane con elementi esperti per guadagnare in un campionato alterna la permanenza in categoria. Formazione che gioca un calcio organizzato e rapido con il modulo 4-3-1-2 in porta Giacomel, difesa con tanti ragazzi Mazzolo, Pinto Cella, Zugaro, Faedo e Munaretti con i più esperti Manfrin, Pellacani e Daffara . Centrocampo robusto e tecnico con Danieli, Amadio, Paloka, Halfredsson, Tronchin, Vesentini, De Rigo, Lonardi, Zarpellon e Metlika ed  attacco esperto, fisico e mobile con l'ex Arma, Danti, Nalini e Mattia Marchi, Zigoni dal Venezia assieme ai ragazzi Priore e Silvestri. Torneo a fasi alterne con cinque vittorie per lottare e raggiungere la permanenza in C.

La Virtus Vecomp Verona nasce nel 1921 e nei 100 anni storia dopo molti anni nelle serie minori, nelle ultime stagioni è salita in Lega Pro e disputato buoni campionati in D. E' la terza squadra della città di Verona, dopo l'Hellas ed il Chievo con un impianto polifunzionale costruito nel quartiere di Borgo Venezia. Il Presidente è Luigi Fresco che dal 1982, dopo aver preso il posto di un altro storico presidente Sinibaldo Nocini a cui è intitolato lo stadio, è al comando del club scaligero di cui è anche l'allenatore con la valorizzazione del vivaio e giocando buoni tornei. Al quarto anno di C di fila, con un gruppo giovane con un andamento alterno per confermarsi in categoria a fine stagione.

Storia della squadra

ALBO D'ORO

2- Promossa in Seconda Divisione: 2012/2013,2017/2018
1 - Promozione in Serie D: 2005/2006
1 - Coppa Eccellenza Veneto: 2005/2006

ULTIMI ANNI

2020/21 11° nel girone B della Serie C
2019/20 12° nel girone B della Serie C
2018/19 19° nel girone B della Serie C. Perde spareggio play out retrocessa e ripescata
2017/18 1° nel Girone C della Serie D
2016/17 4° nel Girone C della Serie D
2015/16 5° nel Girone C della Serie D
2014/15 5° nel Girone B della Serie D
2013/14 14° nel Girone A di Lega Pro. Retrocessa in D
2012/13 4° nel Girone C della Serie D. Promossa in Lega Pro dopo Play Off
2011/12 6° nel Girone D della Serie D.
2010/11 11° nel Girone B della Serie D.
2009/10 9° nel Girone C della Serie D.

 

Home  indietro

 

 

Inviate i vostri suggerimenti, commenti e foto di gare della Triestina alle mail 
UNIONE02@VIRGILIO.IT o WEBMASTER@UNIONETRIESTINA.IT
Specificando il vostro nome e verrano pubblicate. Vi aspettiamo numerosi. GRAZIE!!!