Home Page   Home Page
AVVERSARI
 

26a giornata

Domenica 16 Febbraio stadio Rocco ore 15

Triestina

 

Vis Pesaro

vs

Domenica 16 Febbraio, la Triestina affronta al Rocco nella 26a giornata della Serie C, la Vis Pesaro. Dopo il pareggio esterno rocambolesco con l'Arzignano Valchiampo, la squadra alabardata affronta la formazione biancorossa di mister Simone Pavan.  Squadra marchigiana con un gruppo giovane rinnovato che ha disputato una discreto campionato per raggiungere la salvezza senza patemi.  Tanti confronti fra le due compagini biancorossa ed alabardati tutti in C, all'andata successo esterno giuliano 1-2 con reti di  Paoli e pari di Mensah, nella ripresa rigore decisivo di Granoche. Triestina dopo due pareggi che cerca di dare forza e continuità con un successo in casa alla classifica ed alla crescita del gruppo rinnovato nel mercato.

Precedenti in campionato fra Triestina e Vis Pesaro

1992/1993 C1 Triestina-Vis Pesaro 0-1
Vis Pesaro-Triestina 1-1
1995/1996 C2 Triestina-Vis Pesaro 0-0
Vis Pesaro-Triestina 1-1
1996/1997 C2 Vis Pesaro-Triestina 3-1
Triestina-Vis Pesaro 2-1
1998/1999 C2 Vis Pesaro-Triestina 3-1
Triestina-Vis Pesaro 3-1

1999/2000

C2 Vis Pesaro-Triestina 2-0
Triestina -Vis Pesaro 2-3

1999/2000

P. Off C2 Vis Pesaro-Triestina 2-1
Triestina-Vis Pesaro 1-1

2018/2019

C Triestina-Vis Pesaro 2-0
Vis Pesaro-Triestina 0-1

2019/2020

C
Vis Pesaro-Triestina 0-1

Metà mese, squadra alabardata con una rosa rinnovata in un periodo importante nel finale di campionato. Due pareggi consecutivi con due formazioni venete hanno mostrato una crescita nel gioco ma da concretizzare ancora meglio le azioni ed organizzazione ed equilibrio per vincere le partite. Le prossime giornate saranno importanti per dare continuità di risultati e capire le ambizioni per il finale di torneo e stagione con impegni non facili sia in casa che in trasferta. Squalificati Signorini e Mensah e con Malomo e Scrugli infortunati per il tecnico Gautieri qualche difficoltà soprattutto in difesa con qualche probabile cambio nell'undici iniziale per giocare con grinta, entusiasmo ed attenzione per vincere l'incontro. Chiuso il mercato con l'ultimo arrivo del giovane italiano australiano Mazis quasi tutti i giocatori neo arrivati sono scesi in campo e si stanno inserendo in gruppo per rinnovare e dare forza alla rosa per un finale di stagione di rincorsa e rilancio in un annata finora altalenante. Tifosi alabardati che seguiranno ed inciteranno per dare la spinta e grinta alla squadra in un periodo importante del finale di stagione per vincere la partita.

Metà Febbraio,  Triestina con il sostegno dei tifosi che vuole dare continuità con un successo importante al Rocco per risalire la classifica e dare forza al gruppo.

Ventiseiesima giornata con la Vis Pesaro del tecnico Simone Pavan al primo anno sulla panchina marchigiana con un torneo discreto per raggiungere la permanenza in categoria. Tecnico friulano che ha incominciato la carriera nel 2012 nelle giovanili del Portogruaro proseguendo poi nelle giovanili del Modena guidando anche la prima squadra con risultati alterni, passando poi ad allenare la Primavera della Sampdoria prima di approdare alla guida dei biancorossi dopo una buona carriera da giocatore nel ruolo di difensore in A ed in B con varie squadre Atalanta, Venezia, Modena, Sampdoria e Livorno. Squadra al secondo di C con una rosa rinnovata e giovane con la stretta collaborazione con la Sampdoria che vuole crescere e migliorare con alcuni innesti invernali mantenendo la categoria. Formazione giovane ed organizzata che gioca un calcio vivace con il modulo 3-4-3 variabile in porta Bianchini od il neo arrivo Serraiocco, difesa con Gianola, Gennari, Lelj, Farabegoli, Campeol del 2000. A centrocampo reparto tecnico ed esperto con  Nava dal Rimini, Misin, Rubbo, Botta, il capitano Lorenzo Paoli, Lazzari, con i ragazzi classe 1999 Gabbani, Tessiore, Eijaki e Benedetti e Di Munno classe 2000 ed attacco fisico e rapido con Ngissah dall'Imolese, De Feo e Marcheggiani neo acquisti nel mercato di Gennaio, Malec, Voltan ed i giovani Di Nardo, Panniteri e Joao Gomes. Inizio girone di ritorno alterno, in un torneo discreto per confermarsi con un gruppo giovane in terza serie .

La Vis Pesaro S.r.l nasce nel Luglio 1898 con 120 anni di storia vissuti fra serie C e dilettanti tornando in terza serie a Maggio 2018 a distanza di 13 anni. Il Presidenti è Mauro Bosco dall' Agosto 2019 che ha rilevato nel mese scorso la quota di maggioranza da Marco Ferri che aveva acquistato il club nel 2015 riportando in tre anni la società in C puntando sui giovani con la collaborazione e rapporto stipulato con la Sampdoria che prosegue anche per questa stagione. Al secondo anno di C, con un gruppo e tecnico giovane per un buon girone di ritorno e confermarsi in categoria.

Storia della squadra

ALBO D'ORO

4 - Promozioni in C1: 1986/1987,1991/1992,1999/2000, 2017/2018
6 - Promozione in C2: 1958/1959, 1962/1963, 1965/1966, 1977/1978,1985/1986

ULTIMI ANNI

2018/19 16° nel girone B della Serie C
2017/18 1° in nel Girone F della Serie D. Promosso in Serie C
2016/17 4° in nel Girone F della Serie D
2015/16 11° in nel Girone F della Serie D
2014/15 17° in nel Girone F della Serie D. Retrocessa e ripescata in D
2013/14 6° in nel Girone F della Serie D
2012/13 5° in nel Girone F della Serie D
2011/12 11° in nel Girone F della Serie D
2010/11 5° in Eccellenza. Promossa in D dopo play off

 

Home  indietro

 

 

Inviate i vostri suggerimenti, commenti e foto di gare della Triestina alle mail 
UNIONE02@VIRGILIO.IT o WEBMASTER@UNIONETRIESTINA.IT
Specificando il vostro nome e verrano pubblicate. Vi aspettiamo numerosi. GRAZIE!!!