Home Page   Home Page
AVVERSARI
 

29a giornata

Domenica 3 Marzo stadio Città di Gorgonzola ore 16.30

Giana Erminio

 

Triestina

vs

Domenica 3 Marzo,  la Triestina affronta in trasferta nella 29a giornata della Serie C  della Serie C, la Giana Erminio. Dopo la vittoria sul Renate, la squadra alabardata affronta i biancoazzurri del neo tecnico Riccardo Maspero. Incontro che si disputa allo stadio "Città di Gorgonzola" con una capienza di 3.766 inaugurato negli anni '50 e ristrutturato nel 2014 con l'approdo della squadra lombarda in Lega Pro. Quinto anno in serie C, con il terzo allenatore dopo Bertarelli ed il ritorno di Cesare Albè in panchina a fine Gennaio proprio in questi giorni ha preso l'incarico Riccardo Maspero per tentare di restare in categoria con un gruppo giovane e rinnovato sul mercato invernale. Un solo precedente, il confronto dell'andata al Rocco con il successo alabardato per 3-1 con gol nel primo tempo di Maracchi, Petrella e Mensah, nella ripresa biancocelesti che accorciano con l'ex Daniele Rocco. Da questa giornata e fino a fine campionato girone B che torna a giocare di domenica, Triestina che cerca di proseguire con un successo in trasferta ad inizio di un mese importante per la stagione con il supporto dei tifosi.

Inizio Marzo, squadra alabardata con entusiasmo e convinzione che guarda avanti ad un periodo importante del torneo. Dieci giornate al termine, alabardati in buona forma e concentrati sul finale di stagione e le ultime due sfide vittoriose sono giunte con gli stessi marcatori Mensah e Granoche dimostrando forza e tenacia fondamentali in questa fase del campionato e recuperati quasi tutti gli attaccanti la squadra alabardata è salita fra le prime difese e miglior attacco del girone. Due squalificati Malomo e Coletti fermi in questa giornata per il resto rosa quasi al completo per mister Pavanel che può valutare bene l'undici da impiegare dal primo minuto scegliendo i sostituti con un gruppo unito ed un organico ampio in vista di due impegni sentiti dai tifosi. Gara da non sottovalutare con una squadra che gioca per la salvezza e con un nuovo allenatore ma importante da vincere per un altro passo verso il decisivo finale di stagione. Tifosi alabardati che seguiranno ed inciteranno con il Centro Coordinamento che ha organizzato il pullman per questa trasferta domenicale e con la prevendita che prosegue per la gara interna con il Pordenone per dare forza ed una spinta per centrare la vittoria in una sfida insidiosa per arrivare pronti alla gara attesa con la capolista.

Inizio mese, Triestina che vuole dare continuità e vincere con il sostegno dei tifosi in trasferta per partire bene nel nuovo mese prima di gare importanti e sentite.

Ventinovesima giornata di campionato con la Giana Erminio del tecnico Riccardo Maspero che ha rilevato proprio in questi giorni Cesare Albè storico allenatore dopo che era tornato a fine Gennaio prendendo il posto di Raul Bertarelli dimessosi sulla panchina biancoazzurra per rialzarsi e mantenere la categoria. Tecnico lombardo che ha iniziato la carriera nel 2013 vincendo il torneo d'Eccellenza con il Ciliverghe Mazzano passando poi al Pavia e Mantova con risultati alterni ed in questa stagione dopo la breve parentesi sulla panchina del Pro Piacenza inizia la nuova esperienza e da giocatore nel ruolo di centrocampista ha militato in diverse squadre di A e B ottenendo promozioni e salvezze. Nel quinto torneo di C, rosa giovane ritoccata nel mercato invernale in tutti i reparti per giocarsi la permanenza in categoria fino alla fine della stagione. Formazione quadrata e tecnica con il modulo 3-5-2 con delle varianti in porta il giovane classe 1998 Leoni, difesa più esperta con Sosio, Montesano, Gianola dalla Vis Pesaro, Origlio dal Monza, Bonalumi, Perico, Lanini e l'ex Vicenza Solerio assieme ai giovani Pirola e Seck. Centrocampo vivace e tecnico con Barba dal Monza, Dalla Bona, Iovine, Pinto e gli under Mandelli, Piccoli, Capano ed in attacco reparto giovane, fisico e rapido con Perna, Jefferson arrivato dal Monza l'ex alabardato Daniele Rocco e Mutton. Campionato altalenante con un girone di ritorno in salita per cercare di restare in C.

L'Associazione Sportiva Giana Erminio nasce nel 1909, prendendo il nome dal 1932 da Erminio Giana giovane di Gorgonzola scomparso a soli diciannove anni durante la prima guerra mondiale. In quasi 110 di storia è salita negli ultimi  anni dai dilettanti alla Serie C. Il Presidente è Oreste Bamonte alla guida della società dal 1985 ed in oltre 30 anni ha portato la squadra biancoceleste dalle categorie più basse dei dilettanti alla C nel 2014 con Cesare Albè allenatore che ha guidato la formazione lombarda dal 1995 fino a Maggio 2018 e tornato a fine Gennaio. Quinta stagione in C,  con una stagione travagliata con l'arrivo del terzo allenatore per cercare di mantenere la categoria.

Storia della squadra

ALBO D'ORO

1- Promozione in Serie C:          2013/2014
1-  Promozione in D:                   2012/2013
1 - Promozione in Eccellenza:   1996/1997,2001/2002,2006/2007,2011/2012

ULTIMI ANNI

2017/18 9° nel Girone A della Serie C
2016/17 5° nel Girone A della Lega Pro
2015/16 12° nel Girone A della Lega Pro
2014/15 14° nel Girone A della Lega Pro
2013/14 1° nel Girone A della Serie D. Promossa in Lega Pro
2012/13 1° nel Girone B di Eccellenza Lombardia. Promossa in serie D
2011/12 1° nel Girone F di Promozione Lombardia. Promossa in Eccellenza

 

Home  indietro

 

 

Inviate i vostri suggerimenti, commenti e foto di gare della Triestina alle mail 
UNIONE02@VIRGILIO.IT o WEBMASTER@UNIONETRIESTINA.IT
Specificando il vostro nome e verrano pubblicate. Vi aspettiamo numerosi. GRAZIE!!!