Home Page   Home Page
AVVERSARI
 

14a giornata

Domenica 6 Dicembre Stadio Rocco ore 15

Triestina

 

Sambenedettese

vs

Domenica 6 Dicembre, la Triestina affronta al Rocco nella 14a giornata della Serie C, la Sambenedettese. Dopo il pareggio esterno con il Carpi, la squadra alabardata affronta la formazione rossoblu di mister Mauro Zironelli.  Squadra rossoblu con una nuova proprietà ed con un cambio tecnico dopo poche giornate ed un gruppo rinnovato per ben figurare e migliorarsi in campionato al quinto anno consecutivo di serie C. Incontro fra alabardati e marchigiani con tante sfide fra B e C1 dal primo confronto nel 1962 fino ai confronti della passata stagione con un pareggio senza reti nelle Marche ed una vittoria esterna marchigiana ad inizio anno al Rocco. Triestina con l'arrivo del nuovo tecnico vuole cambiare passo e dare continuità di risultati partendo da una vittoria in casa per competere per il vertice .

Precedenti in campionato fra Triestina e Sambenedettese

1962/1963

B Sambendettese - Triestina 1-1
Triestina - Sambenedettese 3-1

1984/1985

B Triestina - Sambenedettese 1-1
Sambenedettese - Triestina 1-1

1985/1986

B Sambenedettese - Triestina 0-0
Triestina - Sambenedettese 1-0

1986/1987

B Triestina - Sambendettese 1-0
Sambendettese - Triestina 1-0

1987/1988

B Sambenedettese - Triestina 1-0
Triestina - Sambenedettese 0-0

1992/1993

C1 Triestina - Sambenedettese 3-0
Sambendettese - Triestina 0-0

2017/2018

C Sambenedettese-Triestina 2-1
Triestina-Sambendettese 1-1

2018/2019

C Sambenedettese-Triestina 0-0
Triestina-Sambendettese 4-0

2019/2020

C Sambenedettese-Triestina 0-0
Triestina-Sambendettese 1-2

Inizio Dicembre, squadra alabardata con un nuovo mister che cerca continuità di risultati. I risultati alterni con qualche passo falso nelle ultime giornate ha portato la società giuliana dopo il pareggio con il Carpi alla decisione di un cambio di guida tecnica con il sollevamento dell'incarico di mister Gautieri e l'arrivo sulla panchina alabardata di Giuseppe Pillon. L'ex tecnico alabardato Gautieri ha pagato seppur con un discreto avvio le sconfitte con Matelica, Legnago, Feralpi Salò e Gubbio ed i pareggi con l'Arezzo e Virtus Vecomp con rimonte subite con poca concretezza e determinazione dimostrata complice però soprattutto nelle ultime gare una rosa ristretta ed in emergenza tra infortuni e positività con tanti impegni ravvicinati. Al neo tecnico Bepi Pillon, il compito di dare un organizzazione e la convinzione giusta per l'intero incontro per ottenere la continuità di risultati mancata in questo avvio di stagione particolare per competere per il vertice. Nel primo impegno del mese, squalificato a centrocampo Giorico rientra a disposizione Rizzo con molti giocatori con una settimana piena di allenamenti che potranno recuperare la condizione con gran parte della rosa a disposizione con anche Litteri in avanti che potrebbe rientrare fra i convocati con il neo mister Pillon che dovrà valutare l'undici iniziale vedendo i primi allenamenti sotto la sua guida giocando con grinta e determinazione per centrare la vittoria per salire di graduatoria. Mese di Dicembre che sarà già indicativo ed impegnativo dopo la sfida con i marchigiani tre incontri ravvicinati non facili ed importanti per la corsa alle prime posizioni con il Padova in trasferta, il Perugia al Rocco e l'Alto Adige fuori casa prima della sosta che daranno già molte indicazioni sulle ambizioni ed aspettative alabardate per il nuovo anno. Tifosi alabardati che seguono con passione, anche se non da vicino, con un pò di rammarico per alcuni risultati in questo inizio stagione la squadra per un cambio di passo e continuità per competere per la corsa al primo piano.

Inizio mese, Triestina con un nuovo mister in panchina che vuole ripartire con forza, grinta e convinzione per centrare la vittoria e dare continuità per ripartire con un campionato di vertice.

Quattordicesima giornata con la Sambenedettese del tecnico Mauro Zironelli subentrato a Paolo Montero dopo sette giornate per risalire in graduatoria per una stagione per ben figurare e competere per un torneo per le prime posizioni. Il tecnico veneto ha iniziato la carriera da allenatore nel 2006 nelle giovanili del Vicenza con un modulo ed un gioco offensivo passando poi con buoni risultati alla guida di club di serie D come Sacilese, Altovicentino e Mestre poi in C con la società veneta e nella Juve U.23 e nel Modena dopo una bella carriera nel ruolo di centrocampista fino alla massima serie con la Fiorentina, il Pescara ed il Venezia. Squadra marchigiana con un gruppo giovane, determinato e rinnovato con una rosa con innesti di valore in avanti e giovani da valorizzare per un torneo di buon livello. Formazione grintosa e tecnica che gioca all'attacco con il modulo 3-4-1-2 con varianti in porta Nobile,difesa esperta con D'Ambrosio, Di Pasquale, Enrici, Lavilla, l'ex Scrugli, Liporace, Cristini e Biondi. Centrocampo fisico e robusto con Angiulli, Chacon, D'Angelo, De Ciancio, Goicoechea, Rocchi, Shaka ed il giovane Masini ed attacco potente e fantasioso con Lescano, Maxi Lopez, Bacio Terracino, Ruben Botta,Occhiato, Malotti, Serafino e Nocciolini. Primi mesi di campionato positivi con cinque vittorie, sei pareggi e due ko per una stagione di buon livello ed in risalita dopo l cambio allenatore .

La Società Sportiva Sambenedettese s r.l nasce nel 1923 ed in più di 97 anni di storia ha avuto diverse vicissitudini, raggiungendo la Serie B negli anni 50', '70 ed '80. Il Presidente dal Giugno 2020 è  l'italo argentino Domenico Serafino che ha rilevato le quote dal vulcanico Franco Fedeli per un torneo importante con una proprietà e gruppo rinnovato. Quinto anno in C, con l'obiettivo con una nuova proprietà di lanciare i giovani e con giocatori esperti per un torneo importante .

Storia della squadra

ALBO D'ORO

1 - Promozione in Serie C: 2015/2016

1 - Promozione in D:  2013/2014

ULTIMI ANNI

2019/20 10° nel Girone B della Serie C
2018/19 9° nel Girone B della Serie C
2017/18 3° nel Girone B della Serie C
2016/17 7° nel Girone B della Lega Pro.
2015/16 1° in nel Girone F della Serie D. Promossa in Lega Pro
2014/15 3° in nel Girone F della Serie D.
2013/14 1° in Eccellenza Marche. Promossa in D

 

Home  indietro

 

 

Inviate i vostri suggerimenti, commenti e foto di gare della Triestina alle mail 
UNIONE02@VIRGILIO.IT o WEBMASTER@UNIONETRIESTINA.IT
Specificando il vostro nome e verrano pubblicate. Vi aspettiamo numerosi. GRAZIE!!!