Home Page   Home Page
AVVERSARI
 

27a giornata

Sabato 23 Febbraio stadio Rocco ore 14.30

Triestina

 

Renate

vs

Sabato 23 Febbraio, la Triestina affronta al Rocco nella 27a giornata della Serie C, il Renate. Dopo il successo esterno con la Ternana, la squadra alabardata affronta i neroazzurri guidati da mister Aimo Diana. Squadra lombarda che dopo il bel torneo della passata stagione, con un gruppo giovane ed un inizio torneo difficile con due cambi di allenatore vuole risalire per confermarsi in categoria. All'andata primo successo esterno alabardato 1-3 con il vantaggio di Mensah e pareggio lombardo di Spagnoli, nella ripresa i gol di Steffè e Granoche danno il successo ai giuliani. Triestina che cerca continuità e confermarsi con il supporto dei tifosi ad inizio di un periodo decisivo del torneo.

Precedenti in campionato fra Triestina e Renate

2017/2018 C Triestina-Renate 0-1
Renate-Triestina 1-3
2018/2019 C Renate - Triestina 1-3

Fine mese, squadra alabardata che vuole proseguire con forza e convinzione per un bel finale di stagione. Il successo esterno con gli umbri ha chiuso bene un trittico di gare ravvicinate ed impegnative dimostrando buon gioco, determinazione e duttilità nel cambiare modulo impiegando gran parte della rosa a disposizione. Si apre un altro periodo importante con due sfide da non sottovalutare e giocare al massimo prima di due confronti attesi e sentiti che daranno un volto chiaro al finale di stagione alabardato. Nessun squalificato e rosa quasi al completo con qualche giocatore acciaccato con il tecnico Pavanel che potrà valutare bene l'undici ed il modulo da schierare dal primo minuto con delle variazioni a gara in corso attraverso i cinque cambi per un gruppo unito e coeso. Disputata un amichevole infrasettimanale con la formazione slovena del NK Brda in cui il tecnico giuliano ha impiegato diversi giovani ed i giocatori meno impiegati concludendo il test 1-0 con rete del giovane Marzola. Aperta già la prevendita per la partita attesa con il Pordenone di Domenica 10 Marzo e società alabardata che chiama a raccolta il pubblico per la gara con i lombardi e tifosi alabardati che seguiranno ed inciteranno da vicino per dare forza ed una spinta per giocare con determinazione e grinta e centrare un successo prezioso ad inizio di un periodo importante per il finale di stagione.

Fine Febbraio, Triestina che vuole proseguire in alta classifica con il sostegno dei tifosi ottenendo un successo importante in questa fase del campionato.

Ventottesima giornata con il Renate del tecnico Aimo Diana che ha rilevato Gioacchino Adamo dopo dodici giornate a metà Novembre che aveva rilevato a sua volta dopo sei incontri Oscar Brevi per un inizio stagione altalenante e cercare di risalire per confermarsi in categoria. Tecnico giovane che ha iniziato la sua carriera nel 2013, da giocatore nel ruolo di centrocampista esterno ha militato in varie squadre di Serie A e B Brescia, Torino e Sampdoria giocando anche in Nazionale con 13 presenze ed una rete. Quinto torneo nella C unica, con una rosa giovane con innesti mirati nel mercato invernale per dare forza e vivacità per risalire la graduatoria. Formazione pratica con un gioco fisico ed organizzato con il modulo 3-5-2 con delle variabili in porta Cincilla, difesa più esperta con Caverzasi dal Monza, Anghileri, Guglielmotti, Teso, Priola, Vannucci assieme ai giovani Li Gotti, Caccin e Saporetti. A centrocampo vivacità e corsa con Quaini dalla Pro Piacenza, Simonetti, Pavan, Venitucci, Doninelli, D'Alena, Rada, Rossetti,  in avanti reparto giovane e potente con Vassallo ex Catania e De Sena dal Bisceglie, Finocchio, l'australiano Piscopo, Gomez, Spagnoli ed i giovani Pattarello e De Stefano. Torneo alterno, con un discreto girone di ritorno ed imbattuta da dieci giornate guadagnando una posizione di metà classifica.

L 'Associazione Calcio Renate nasce nel Luglio 1947, in oltre 70 anni di storia nel 2010 è salita nei professionisti e da otto anni è in Lega Pro con buoni campionati. Il Presidente è Luigi Spreafico in società da sponsor dal 1986 e poi come presidente dal 1997 in coppia con Gianluigi Citterio dal 1975 all'interno del club con una crescita continua della società e della squadra. Direttore generale dal 2010 è Massico Crippa ex giocatore di Napoli e Parma, che in questi anni ha valorizzato la società ed il vivaio neroazzurro. Quinta stagione nella C unica, con tre allenatori cambiati nei primi mesi di campionato per cercare di risalire la classifica e raggiungere permanenza in categoria.

Storia della squadra

ALBO D'ORO

1-  Promozione in D:                   2004/2005
1 - Promozione in Eccellenza:   1998/1999

ULTIMI ANNI

2017/18 8° nel girone B della Serie C
2016/17 10° nel Girone A della Lega Pro
2015/16 11° nel Girone A della Lega Pro
2014/15 15° nel Girone A della Lega Pro
2013/14 2° nel Girone A di Seconda Divisione. Ammessa nella Lega Pro unica
2012/13 6° nel Girone A di Seconda Divisione.
2011/12 12° nel Girone A di Seconda Divisione
2010/11 5° nel Girone A di Seconda Divisione
2009/10 5° nel Girone B della Serie D. Ammessa in Lega Pro dopo play off per completare organico

 

Home  indietro

 

 

Inviate i vostri suggerimenti, commenti e foto di gare della Triestina alle mail 
UNIONE02@VIRGILIO.IT o WEBMASTER@UNIONETRIESTINA.IT
Specificando il vostro nome e verrano pubblicate. Vi aspettiamo numerosi. GRAZIE!!!