Home Page   Home Page
AVVERSARI
 

Ritorno II turno nazionale Play Off

Domenica 2 Giugno Stadio Rocco ore 20.30

Triestina

 

Feralpi Salò

vs

Domenica 2 Giugno, la Triestina affronta al Rocco nella partita di ritorno del secondo turno nazionale dei play off di Serie C, la Feralpi Salò. Dopo il pareggio dell'andata in terra lombarda, la squadra alabardata affronta nel secondo confronto la formazione verdeblu di mister Damiano Zenoni. Gara di ritorno al Rocco rinnovato con i lavori quasi completati e la capienza portata a 15.000 spettatori con i tifosi alabardati che hanno risposto finora molto bene nella prevendita con oltre 6.300 biglietti acquistati in uno stadio gremito con passione con i colori rossoalabardati. Nella gara di andata pareggio 1-1 con rete di Granoche dopo la mezz'ora del primo tempo, nel secondo tempo pari gardesano di Maiorino. La vincente di questo confronto sfiderà in finale sempre con partite di andata e ritorno la vincente della gara fra Pisa ed Arezzo. Triestina in casa con il supporto dei tifosi che cerca la vittoria per approdare in finale nella stagione del centenario.

Precedenti in campionato fra Triestina e Feralpi Salò

2011/2012

1a Div Triestina-Feralpi Salò 1-0
Feralpi Salò-Triestina 2-0

2017/2018

C Triestina-Feralpi Salò 2-1
Feralpi Salò-Triestina 4-1

2018/2019

C Triestina - Feralpi Salò 2-0
Feralpi Salò -Triestina 0-2

P. Off
2018
/2019

C Feralpi Salò -Triestina 1-1

Inizio Giugno, squadra alabardata supportata dai tifosi giocando con grinta per proseguire nei play off. Dopo il torneo entusiasmante, gli alabardati hanno iniziato le sfide decisive degli spareggi promozione con oltre 600 tifosi al seguito disputando una discreta gara esterna con un buon primo tempo con diverse occasioni culminate con la rete del vantaggio di Granoche ed il rigore calciato alto, nella ripresa un calo fisico hanno ridato fiducia ai gardesani per pervenire al pareggio e con altre opportunità create. Nella gara di ritorno alabardati con uno stadio pieno in un incontro non facile e  fondamentale da giocare con grinta, determinazione ed attenzione per centrare un successo ed approdare in finale. Al Rocco sarà presente anche il presidente Mario Biasin arrivato dall'Australia e rimarrà fino al 10 Giugno per seguire e stare vicino al gruppo alabardato e vedere i progetti per il futuro del club. Con il pareggio dell'andata, alabardati che superano il turno con una vittoria ed un pareggio al termine dei novanta minuti in virtù del miglior piazzamento in campionato. Torna dalla squalifica il capitano Lambrughi, con la rosa quasi al completo per il tecnico Pavanel che dovrà valutare le condizioni fisiche del gruppo con qualche possibile cambio nell'undici iniziale ed il modulo da schierare con varie soluzioni anche a gara in corso per giocare con convinzione, grinta ed attenzione per tutta la gara. Società che chiama a raccolta i tifosi con la prevendita che prosegue a buon ritmo con gli alabardati che come nella gara di andata indosseranno la maglia celebrativa della stagione 1982/1983. Tifosi alabardati che seguiranno e sosterranno da vicino con passione con lo stadio Rocco colorato dei colori rossoalabardati, per dare forza e spinta alla squadra per accedere in finale ed avvicinarsi ad un sogno ed un traguardo nel campionato del centenario alabardato.

Semifinale di ritorno, Triestina al Rocco con la spinta e passione dei tifosi che vuole vincere davanti al presidente Biasin ed approdare alla finale in una stagione da celebrare nell'anno del centenario.

Incontro di Ritorno della semifinale play off con la Feralpi Salò del giovane tecnico Damiano Zenoni subentrato ad inizio Maggio a fine torneo per gli spareggi play off. Allenatore giovane che ha iniziato nelle giovanili del club gardesano nel 2015, passando alla guida della prima squadra per ridare forza al gruppo dopo una fase finale altalenante in campionato superando i primi due turni e giocando una buona partita all'andata in casa con i giuliani. Ottava stagione in C, squadra lombarda con giocatori esperti e di valore disputando un buon campionato arrivando in forma nella fase dei play off. Formazione pratica che gioca un calcio vivace ed organizzato con il modulo 4-3-2-1 in porta il giovane Livieri o De Lucia, in difesa esperienza con Legati, Giani, Canini , Paolo Marchi squalificato, Contessa, Dametto, Tantardini con i ragazzi Altare e Mordini. A centrocampo reparto robusto e tecnico con Guidetti, Simone Pesce e Scarsella, Vita e gli under Corsinelli, Hergheligiu, Magnino ed Ambro ed attacco forte, potente e di fantasia con Maiorino in gol all'andata , Ferretti, Mattia Marchi ed Andrea Caracciolo. Concluso il torneo in quarta posizione con il nuovo allenatore ha superato due turni play off e si gioca tutto per accedere alla finale.

L'Associazione Calcio Feralpi Salò Srl nasce nel 2009 ed ha una vita recente fondata nel 2009 dalla fusione di due realtà calcistiche il Feralpi di Lonato del Garda e l'Ac Salò di Salò entrambe cittadine della provincia di Brescia, squadre che nella stagione 2008/2009 partecipavano al Campionato Nazionale Dilettanti e per problemi logistici ed economici si unirono in unico club. Dal Luglio 2009 nasce la nuova società con l'ammissione in Seconda Divisione e dopo due stagioni la promozione in Prima Divisione. Il Presidente è Giuseppe Pasini che in pochi anni ha costruito una società ed una squadra solida con un buon vivaio. Finito il campionato, nei play off con un nuovo allenatore sta ben figuarando per tentare di proseguire il cammino.

Storia della squadra

ALBO D'ORO

1 - Promozione in Prima Divisione:   2010/2011

ULTIMI ANNI

2017/18 5° nel girone B della Serie C
2016/17 8° nel Girone B della Lega Pro.
2015/16 8° nel Girone A della Lega Pro.
2014/15 6° nel Girone A della Lega Pro.
2013/14 9° nel Girone A della Lega Pro. Ammesso nella Lega Pro unica
2012/13 8° nel Girone B di Prima Divisione
2011/12 13° nel Girone B di Prima Divisione
2010/11 2° nel Girone A della Seconda Divisione. Promosso dopo play off in Prima Divisione

 

Home  indietro

 

 

Inviate i vostri suggerimenti, commenti e foto di gare della Triestina alle mail 
UNIONE02@VIRGILIO.IT o WEBMASTER@UNIONETRIESTINA.IT
Specificando il vostro nome e verrano pubblicate. Vi aspettiamo numerosi. GRAZIE!!!