Home Page   Home Page
AVVERSARI
 

18a giornata

Sabato 22 Dicembre Stadio Bonolis ore 14.30

Teramo

 

Triestina

vs

Sabato 22 Dicembre, la Triestina affronta in trasferta nella 18a giornata della Serie C, il Teramo. Dopo il bel successo in casa con la Feralpi Salò, la squadra alabardata affronta la formazione biancorossa di mister Agenore Maurizi. Incontro che si disputa allo stadio "Gaetano Bonolis" inaugurato nel 2008 con un campo sintetico con una capienza di 7.498 posti ed intitolato nel 2014 al medico sociale della squadra abruzzese scomparso nel 2013. Squadra abruzzese al quinto anno di C, con un cambio di guida tecnica per tentare la permanenza in categoria dopo una fase iniziale complicata di campionato. Sei confronti fra alabardati ed abruzzesi, nella passata stagione pareggio al Rocco 1-1 all'andata ed una vittoria  biancorossa al ritorno 1-0. Triestina che vuole proseguire e cercare conferme anche in trasferta per concludere in alta classifica il girone d'andata e l'anno.

Precedenti in campionato fra Triestina e Teramo

1998/1999

C2 Teramo - Triestina 0-1
Triestina - Teramo 0-0

1999/2000

C2 Teramo - Triestina 0-1
Triestina - Teramo 3-2

2017/2018

C Triestina - Teramo 1-1
Teramo - Triestina 1-0

Tre giornate prima della sosta, squadra alabardata nei giorni del centenario che può giocare con morale e convinzione per prendere punti importanti in questo finale d'anno. Il successo al Rocco con un uomo in meno per oltre un ora ha mostrato una squadra grintosa, tenacia e determinata su ogni pallone in un gara celebrativa per il centenario e per la classifica riscattando il ko esterno di pochi giorni prima. Nelle ultime tre giornate prima della pausa gli alabardati continuando a crescere e giocare con cuore e grinta puntano a restare in alta classifica in sfide non facili ed insidiose. Aperta la mostra al Salone degli Incanti per il centenario alabardato fino al 3 Febbraio con eventi, ricordi, foto, immagini e documentari dei 100 anni di storia alabardata e per celebrare il centenario la squadra alabardata nella sfida con gli abruzzesi come in quella con la Feralpi Salò indosserà una seconda divisa celebrativa rossoalabardata del passato per disputare in trasferta un altra prova di carattere e forza. Squalificato Pablo Granoche per due giornate in attacco e Maracchi in ripresa, per mister Pavanel rosa quasi al completo per decidere l'undici da impiegare valutando i tre impegni in una settimana ed i vari acciacchi e condizione fisica dei giocatori nella fase finale della prima parte di stagione. Tre ex di turno il centrocampista Coletti che ha militato per un torneo nella stagione 2012/2013 in C2 nella fila biancorosse, il triestino Steffè che ha giocato nel campionato 2016/2017 assieme a Mirco Petrella abruzzese doc cresciuto con la maglia teramana che ha indossato dal 2011 fino al 2017 per sei stagioni fra Serie D e C con 170 presenze e più di 20 reti. Tifosi alabardati che seguiranno ed inciteranno per dare forza ed una spinta alla squadra per centrare una vittoria per restare in alta classifica nel finale d'andata e dell'anno in un periodo importante da celebrare.

Turno pre natalizio, Triestina che vuole confermarsi anche fuori casa giocando con determinazione per centrare un risultato positivo per concludere bene nelle ultime giornate l'anno prima della lunga sosta.

Diciottesima giornata in trasferta con il Teramo del tecnico Agenore Maurizi che ha rilevato a metà Ottobre Giovanni Zichella dopo sei giornate sulla panchina biancorossa per risalire la classifica dopo un inizio di torneo altalenante. Tecnico laziale grintoso e determinato che ha iniziato la carriera da allenatore nel calcio a 5 nel 1997 con vittorie importanti di scudetti e Coppa Italia e dal 2006 ha incominciato con il calcio a 11 guidando la Rappresentativa Dilettanti e poi allenando la Massese in C1 con risultati alterni fino alla salvezza sulla panchina della Reggina nella passata stagione dopo una carriera da giocatore divisa fra calcio a 5 e calcio a 11. Squadra abruzzese con un gruppo giovane con il nuovo allenatore che ha migliorato inizialmente il rendimento e vuole risalire per raggiungere la salvezza senza patemi dopo le difficoltà degli anni scorsi. Formazione che gioca un calcio pratico e veloce con il modulo 3-5-2 in porta il polacco Lewandowski, in difesa l'esperienza di Caidi, Vitale, Celli arrivato a Dicembre, Altobelli ed il capitano Speranza assieme ai più giovani Mantini, Maistrilli, Ventola, Piacentini e Fiordaliso. A centrocampo reparto fisico e tecnico con Proietti, Spighi, De Grazia e Graziano e gli under Persia, Ranieri e Zenuni ed attacco rapido e mobile con Bacio Terracino, Piccioni, Barbuti, Di Renzo ed i ragazzi Cappa, Zecca e Fratangelo . Girone di Andata alterno con tre vittorie per una posizione di bassa classifica per raggiungere la permanenza in categoria a fine campionato .

La Società Sportiva Teramo Calcio nasce nel 1913 ed in 105 anni di storia partendo dai dilettanti è quasi arrivata in B poi revocata nel 2015 e con tanti anni di serie C. Il Presidente è Luciano Campitelli dal Luglio 2008 alla guida dei biancorossi portando la squadra dalla Promozione alla C. Quinto anno in C, con obiettivo mantenere la categoria e raggiungere la salvezza con un gruppo giovane dopo un avvio complicato.

Storia della squadra

ALBO D'ORO

1 - Promozione in Serie C1:  1973/1974, 2001/2002

1 - Promozione in Serie C2:  1993/1994, 2011/2012

1 - Promozione in Serie D:     2009/2010
1-  Promozione in Eccellenza: 2008/2009

ULTIMI ANNI

2017/18 16° nel girone B della Serie C
2016/17 16° nel Girone B della Lega Pro. Salvo dopo Play Out
2015/16 8° nel Girone B della Lega Pro
2014/15 1° nel Girone B della Lega Pro. Promozione revocata per illecito sportivo
2013/14 3° nel Girone B di Seconda Divisione. Ammesso nella Lega Pro unica
2012/13 6° nel Girone B di Seconda Divisione
2011/12 1° in nel Girone F della Serie D. Promosso in Seconda Divisione

 

Home  indietro

 

 

Inviate i vostri suggerimenti, commenti e foto di gare della Triestina alle mail 
UNIONE02@VIRGILIO.IT o WEBMASTER@UNIONETRIESTINA.IT
Specificando il vostro nome e verrano pubblicate. Vi aspettiamo numerosi. GRAZIE!!!