Home Page   Home Page
AVVERSARI
 

34a giornata

Domenica 7 Aprile Stadio Barbetti ore 14.30

Gubbio

 

Triestina

vs

Domenica 7 Aprile, la Triestina affronta in trasferta nella 34a giornata della Serie C, il Gubbio. Dopo la sconfitta amara con l'Imolese, nella seconda gara esterna consecutiva la squadra alabardata affronta la formazione rossoblu di mister Giuseppe Galderisi. Incontro che si disputa allo stadio " Pietro Barbetti" inaugurato nel 1977 ed intitolato dal maggio 2006 al presidente della societÓ umbra dal 1956 al 1958 e dal 1963 al 1970 ottenendo importanti risultati e promozioni e stadio adeguato negli anni scorsi con la promozione in B. Squadra umbra al terzo anno di C, con una stagione altalenante con un cambio di allenatore a novembre ed in corsa per la salvezza fino al termine del campionato. All'andata al Rocco finý 2-2 doppio vantaggio umbro con una rete per tempo di Casiraghi e Plescia, ma alabardati che trovano il pareggio in due minuti nel finale di gara con le reti di Pizzul e Lambrughi. Triestina nel secondo impegno esterno di fila che cerca subito il riscatto e di mantenere l' alta classifica nel finale di stagione.

Precedenti in campionato fra Triestina e Gubbio

1998/1999

C2 Triestina-Gubbio 1-0
Gubbio-Triestina 1-1

1999/2000

C2 Triestina-Gubbio 4-0
Gubbio-Triestina 2-1

2017/2018

C Triestina-Gubbio 3-1
Gubbio-Triestina 1-1

2018/2019

C Triestina-Gubbio 2-2

Inizio Aprile, squadra alabardata che cerca subito il riscatto per disputare un bel finale nel'ultimo mese di campionato. La sconfitta in terra emiliana arrivata nei minuti finali ha lasciato molto rammarico e delusione nel gruppo dopo una buona prestazione non concretizzando per˛ il gioco e qualche occasione, ed il nuovo confronto esterno con gli umbri da non sottovalutare sarÓ l'opportunitÓ per il riscatto per ripartire in queste ultime decisive gare del torneo. Le cinque giornate finali rimaste saranno importanti e decisive per mantenere la posizione d'alta classifica ed arrivare preparati ai play off con un gruppo determinato ed unito sia mentalmente che fisicamente con quasi tutto l'organico a disposizione. Squalificato il portiere Offredi, con la rosa in buone condizioni con i recuperi di Mensah e Beccaro il tecnico Pavanel potrÓ valutare bene lo schieramento e l'undici iniziale con qualche possibile cambio per ritrovare subito i tre punti giocando con grinta ed attenzione per tutta la gara. Con le due partite in trasferta consecutive, intanto allo stadio Rocco stanno proseguendo le attivitÓ per completare i lavori in vista degli Europei under 21 di Giugno con l'abbattimento delle barriere ed altri interventi per arrivare pronti all'appuntamento internazionale. Tifosi alabardati che seguiranno ed inciteranno da vicino per spingere la squadra in questa insidiosa trasferta umbra per ritrovare subito il successo per un importante e bel finale di stagione.

Cinque giornate al termine del torneo, Triestina che vuole ripartire subito giocando in trasferta con determinazione per ottenere una vittoria  per confermarsi in alta quota.

Trentaquattresima giornata con il Gubbio del tecnico Giuseppe Galderisi subentrato a fine Novembre dopo tredici giornate ad Alessandro Sandreani  risalendo qualche posizione in graduatoria dopo un avvio di stagione difficile. Al terzo torneo di C, con il ritorno del tecnico campano la squadra con un gruppo giovane Ŕ nella parte medio bassa della classifica e cerca nel finale di stagione i punti per la salvezza.  Squadra umbra con una rosa giovane e ritoccata nel mercato invernale per confermarsi in terza serie. Formazione organizzata e pratica che gioca con il modulo 4-3-1-2 in porta  Marchegiani, in difesa giocatori esperti con Ferretti, Piccinni, Pedrelli, l'argentino Espeche ed i ragazzi Lo Porto, Nuti, Paolelli, Schiaroli, Tofanari e Massimo Conti. A centrocampo reparto robusto con Davý ex Feralpi Sal˛, Cattaneo dal Novara, Benedetti, Casiraghi, Malaccari, Ricci ed Andrea Conti ed attacco vivace, mobile e fisico con Chinellato ex Padova, Campagnacci, De Silvestro, Plescia, Battista e Tavernelli. Campionato a fasi alterne, cercando nel finale di stagione di ottenere i punti per raggiungere la permanenza in C .

L'Associazione Sportiva Gubbio nasce nel 1910 ed in oltre 100 anni di storia ha raggiunto la serie B proprio al centesimo anno della sua nascita e negli ultimi anni risalendo in C . Il Presidente Ŕ Sauro Notari dall'Ottobre 2014 Ŕ al comando del club umbro con l'obiettivo di consolidare la societÓ e la squadra in C con buone ambizioni. Terzo anno in C, puntando a mantenere la categoria nel finale di stagione.

Storia della squadra

ALBO D'ORO

1 - Promozione in Serie B:   2010/2011

1 - Promozione in Serie C1:  2009/2010,2015/2016

1 - Promozione in Serie C2: 1986/1987,1997/1998
1 - Promozione in Serie D:    1957/1958,1964/1965, 1977/1978, 1980/1981,1996/1997

ULTIMI ANNI

2017/18 15░ nel girone B della Serie C
2016/17 6░ nel Girone B della Lega Pro.
2015/16 1░ nel Girone E della Serie D. Promosso in Lega Pro
2014/15 16░ nel Girone B della Lega Pro. Retrocessione dopo Play Out
2013/14 12░ nel Girone B della Lega Pro. Ammesso nella Lega Pro unica
2012/13 8░ nel Girone B di Prima Divisione
2011/12 21░ in serie B. Retrocesso in Prima Divisione
2010/11 1░ nel Girone A della Lega Pro. Promosso in B

 

Home  indietro

 

 

Inviate i vostri suggerimenti, commenti e foto di gare della Triestina alle mail 
UNIONE02@VIRGILIO.IT o WEBMASTER@UNIONETRIESTINA.IT
Specificando il vostro nome e verrano pubblicate. Vi aspettiamo numerosi. GRAZIE!!!