Home Page   Home Page
AVVERSARI
 

12a giornata

Lunedì 28 Ottobre Stadio Rocco ore 20:45

Triestina

 

Fano

vs

Lunedì 28 Ottobre, la Triestina affronta al Rocco nella 12a giornata della Serie C, il Fano. Dopo la vittoria esterna con la Fermana, la squadra alabardata affronta la formazione granata di mister Gaetano Fontana. Squadra marchigiana ripescata al quarto torneo di C, con una rosa rinnovata e giovane per raggiunge la salvezza in campionato. Tanti confronti tutti C fra le due compagini, con la passata stagione con una doppia vittoria marchigiana per 1-0. Triestina con il supporto dei tifosi che vuole dare continuità e certezze per risalire a fine mese.

Precedenti in campionato fra Triestina e Fano

1979/1980

C1 Triestina - Fano 2-1
Fano - Triestina 0-0

1980/1981

C1 Triestina - Fano 1-0
Fano - Triestina 1-0

1981/1982

C1 Triestina - Fano 3-1
Fano - Triestina 1-1

1982/1983

C1 Fano - Triestina 1-2
Triestina - Fano 3-0

1995/1996

C2 Fano - Triestina 1-1
Triestina - Fano 2-1

1996/1997

C2 Triestina - Fano 1-0
Fano - Triestina 1-1

1998/1999

C2 Fano - Triestina 0-0
Triestina - Fano 2-0

2017/2018

C Fano - Triestina 1-0
Triestina - Fano 0-1

2018/2019

C Triestina - Fano 0-1
Fano - Triestina 1-0

Fine Ottobre, squadra alabardata che ritrovato forza e convinzione vuole dare continuità. La doppia vittoria ha riportato nel gruppo morale e compattezza per ripartire con ancora più voglia e grinta per risalire la graduatoria in un torneo equilibrato ed incerto. Nelle due vittorie in pochi giorni con mister Gautieri in panchina la squadra ha dimostrato più equilibrio ed organizzazione in campo da mantenere e confermare già nelle prossime sfide in un periodo impegnativo dopo un avvio di stagione altalenante e con diverse reti subite. Nessun squalificato e rosa quasi al completo con qualche dubbio in difesa con Malomo e Cernuto non al meglio per il tecnico alabardato che potrebbe modificare lo schieramento nell'undici iniziale considerando le tre gare ravvicinate in una settimana e le prossime partite non facili. . Tifosi alabardati che seguiranno ed inciteranno da vicino per dare la spinta e forza al gruppo per ottenere una vittoria importante giocando con grinta e convinzione per risalire di posizione in graduatoria .

Fine mese, Triestina che vuole dare continuità e concretezza al doppio successo in pochi giorni per vincere in casa con il supporto dei tifosi per ripartire e risalire la classifica .

Dodicesima giornata in casa con il Fano del tecnico Gaetano Fontana al primo anno sulla panchina marchigiana dopo il ripescaggio per raggiungere la salvezza in campionato . Allenatore giovane che ha iniziato nel 2008 in D passando poi alla guida di club serie C con discreti risultati dopo aver giocato nel ruolo di centrocampista partendo dalle giovanili del Catanzaro militando poi in diverse squadre in B ed in A come Reggina, Ascoli Fiorentina e Napoli . Squadra marchigiana ripescata in C al quarto campionato con un gruppo rinnovato e giovane con la collaborazione dell'Ascoli per competere per centrare la permanenza in categoria. Formazione pratica che gioca con il modulo 4-3-3 in porta il giovane Viscovo classe 1999 dal Crotone, in difesa gli esperti Beduschi, Tofanari dal Gubbio, De Vito, Di Sabatino dal Siracusa, Gatti dall'Atalanta con gli under Diop dall'Ascoli, Boccioletti del 1999 e Giorgini . Centrocampo mobile e tecnico con Carpani, Marino dalla Reggina, in quattro dall'Ascoli Baldini, Paolini, Parlati, Said ed i giovani Sarli classe 2000, Sapone, Ricciardi ed attacco potente e vivace con Barbuti dal Teramo, Mainardi, Kanis dal Novara,Gjuci e dall'Ascoli Di Francesco del 2001. Inizio torneo alterno con due successi  e quattro pari con una rosa giovane per mantenere la categoria.

L'Alma Juventus Fano S.p.A. nasce nel 1906 ed in oltre 110 anni di storia ha disputato tanti anni fra serie C e D. Il Presidente è Claudio Gabellini dal Settembre 2011 consolidando il club con una buona struttura e vivaio con discreti campionati ed instaurando per questa annata una collaborazione con l'Ascoli con giovani di talento. Quarta stagione in C, club ripescato in estate con obiettivo con un gruppo ed un tecnico giovane di raggiungere la salvezza .

Storia della squadra

ALBO D'ORO

1 - Promozione in Serie C:    1975/1976,2015/2016

1 - Promozione in Serie C1:  1978/1979,1984/195,1989/1990

1 - Promozione in Serie C2:  2001/2002

ULTIMI ANNI

2018/19 20° nel girone B della Serie C. Retrocessa e ripescata in C
2017/18 14° nel girone B della Serie C
2016/17 17° nel Girone B della Lega Pro. Salvo dopo Play Out con Forli
2015/16 2° in nel Girone F della Serie D. Promosso in sostituzione del Bellinzago
2014/15 2° in nel Girone F della Serie D.
2013/14 12° in nel Girone F della Serie D.
2012/13 16° in nel Girone A della Seconda Divisione. Retrocesso in D
2011/12 10° in nel Girone B della Seconda Divisione.

 

Home  indietro

 

 

Inviate i vostri suggerimenti, commenti e foto di gare della Triestina alle mail 
UNIONE02@VIRGILIO.IT o WEBMASTER@UNIONETRIESTINA.IT
Specificando il vostro nome e verrano pubblicate. Vi aspettiamo numerosi. GRAZIE!!!