Home Page   Home Page
PROTAGONISTI
 

Muntasser Jehad

Uno dei giocatori che hanno favorevolmente impressionato i tifosi a Trieste nelle stagioni in cui e' stato alla Triestina e' l'attaccante esterno, libico, Jehad Muntasser.

Jehad Muntasser e' nato a Tripoli il 26/07/1978 ed' e' stato alla Triestina per 2 campionati 2002/2003 e 2003/2004 collezionando in tutto piu' di 40 partite con 2 gol nella prima stagione in alabardato.

Jehad pur essendo libico di nascita e' cresciuto nelle giovanili dell'Atalanta allenata allora dal mister orobico Giovanni Vavassori.

Jehad Muntasser nella squadra pulcini di Atalanta
fonte calciatori.com

Nel 97/98 approda all'Arsenal di Arsen Wenger ma non disputa alcuna partita di Premier Division, giocando solo nella squadra riserve con fra gli altri il francese Anelka. Nel 98/99 va al Brystol City nella First Division, la nostra serie B , ma anche qui non colleziona alcuna presenza.

Muntasser con la maglia dell'arsenal
fonte @calciatori.com

Nel 99/00 ritorna in Italia nell'Empoli dove rimane pero' solo per pochi mesi fino al mercato di novembre dove viene ceduto al Perugia di Luciano Gaucci.

Muntasser rimane per 3 stagioni di proprieta' del Perugia di Luciano Gaucci ma cambia ogni anno squadra passando tra le varie formazioni di proprieta' del patron perugino.

Jehad con la maglia dell' Empoli
fonte Calciatori.com

Infatti nel dicembre del 99 viene dato alla Viterbese in serie C1 girone B dove disputa 10 gare senza pero' realizzare alcuna rete. Nella formazione allenata da Stringara militano anche Baiocco e Liverani. Nel campionato successivo approda al Catania sempre nel girone B di B1 dove in 16 gare disputate realizza una rete.

Nella stagione 01/02 dopo esser stato alcuni mesi al Perugia viene ceduto  all'Aquila sempre in C1 dove colleziona 12 presenze senza segnare una rete.

Una formazione del Catania con Muntasser titolare
fonte calciatori.com

Muntasser fa parte anche della nazionale libica allenata in questi anni da 2 allenatori italiani Eugenio Bersellini e Franco Scoglio scelti dal presidente Al Saadi Ghedaffi per far crescere il calcio libico.

Nell'estate 2002 Jehad muntasser viene acquistato dal presidente Berti per solo 500 euro dall'Aquila dopo averlo visto giocare in alcune partite. Dopo un po' anche il suo presidente libico Gheddafi entrera' a far parte della societa' giuliana.

A sinistra la formazione libica, a destra Muntasser esulta dopo il gol. Fonte calciatori.com

Arrivato a Trieste fra lo scetticismo di molti, Muntasser si fa conoscere subito nella partita contro il Venezia dove entrato nella ripresa disputa uno spezzone di gara molto buono. Dopo Alcune gare entrato a gara in corso Jehad diventa titolare verso novembre complice anche gli infortuni di Bau' e Ciullo.

Muntasser maglia alabardata fonte fotooktrieste.com

Giocando da titolare Muntasser migliora di partita in partita realizzando 2 reti, una nella gara contro la Salernitana pareggiata 2-2 e una nel big match del 6 gennaio segnando il gol del pareggio contro il Siena nella partita poi vinta dalla Triestina per 2-1. Nelle gare disputate fino ad ora Jehad sta dimostrando di essere un buon giocatore con ottima tecnica dando ragione al presidente Berti che lo aveva acquisito.

Muntasser esulta dopo aver segnato il gol del pareggio contro il Siena
fonte fotooktrieste.com

Nel campionato 03/04 nonostante qualche richiesta Jehad rimane a Trieste a lottare per un posto fra gli 11 titolari. L'inizio torneo e' buono disputando buone gare e belle giocate poi complice anche il cambio di modulo della squadra si alterna spesso con Rigoni nel ruolo di Trequartista. Nel girone di ritorno gioca poco partendo spesso dalla panchina complice anche un infortunio. Da ricordare alcune sue giocate che hanno portato al gol i compagni come Moscardelli a Messina o Godeas a Verona. Nel complesso nella stagione 03/04 disputa 24 gare senza alcuna rete.

Nell'estate 2004 viene acquistato in comproprieta' dal Perugia  tornato in B dove era gia' stato senza pero' giocare mai con la maglia dei grifoni biancorossi. Al Perugia trova un altro libico Al Saadi Gheddafi confermato anche per la stagione 04/05 nella squadra umbra. Conclusa l'esperienza umbra con 15 presenze passa nel Treviso nella stagione 2005/2006 in serie A.

Ragazzo molto umile e gentile e giocatore agile e tecnico a Trieste ha trovato poco spazio giocando forse meno di quanto meritasse per le sue capacita' e duttilita' in campo .

 

Home  indietro

 

NOTA SUI DIRITTI D'AUTORE: Dove non espressamente indicato, le foto e gli schemi sono dell'autore. Se qualcuno desiderasse riprodurli pu farlo soltanto se per uso strettamente personale. Per una loro copia, diffusione, pubblicazione elettronica o cartacea, richiesto il consenso dell'autore.

 

 

Inviate i vostri suggerimenti, commenti e foto di gare della Triestina alle mail 
UNIONE02@VIRGILIO.IT o WEBMASTER@UNIONETRIESTINA.IT
Specificando il vostro nome e verrano pubblicate. Vi aspettiamo numerosi. GRAZIE!!!