Home Page   Home Page
CAMPIONATO SERIE B 2008/2009

Serie C 2018/2019

Risultati     Gare Triestina

Trieste, stadio Rocco 10 Marzo 2019

 
Triestina   Pordenone
1   2
30'st Costantino   3'pt Candellone
    45'pt Burrai (rig.)

Triestina sconfitta interna dalla capolista

TRIESTINA:
Offredi; Formiconi (1'st Costantino), Malomo (37'st Libutti), Lambrughi, Frascatore (45'st Codromaz); Coletti, Maracchi; Bariti (17'st Steffè), Procaccio, Beccaro (17'st Hidalgo); Granoche
All. M. Pavanel

PORDENONE:
indi; Semenzato, Bassoli (40'st Frabotta), Barison, De agostini; Zammarini, Burrai, Bombagi (24'st Vogliacco); Gavazzi, Magnaghi (11'st Ciurria), Candellone .

All. A. Tesser

Arbitro: Ayroldi di Molfetta

Ammoniti: Coletti, Procaccio (T), Semenzato, Zammarini (P)

Note: Al 4' st Bindi para un rigore a Granoche

Alabarda sconfitta al Rocco. In uno stadio esaurito i neroverdi vanno subito in gol con Candellone ed a fine primo tempo raddoppiano su rigore con Burrai. Nella ripresa Granoche sbaglia dal dischetto, accorcia Costantino ma non basta ad evitare la sconfitta interna

Sfida d'alta classifica con uno stadio Rocco esaurito, Triestina spinta dai tifosi in una gara attesa che vale molto per la vetta del campionato Granoche supportato da Bariti, Procaccio e Beccaro, nel Pordenone attacco Candellone e Magnaghi con Gavazzi a supporto. Inizio gara fulminante, con i neroverdi che vanno subito in gol con Candellone al 3' che su lancio lungo in spaccata realizza la rete del vantaggio ospite 0-1. Poco dopo Gavazzi dal limite calcia a lato, Triestina colpita a freddo che fatica ad emergere Coletti di testa manda a lato e Maracchi in area calcia alto. Ma giuliani che faticano a trovare spazi con i neroverdi abili a chiudersi e sfruttare la rapidità delle punte, Candellone calcia da buona posizione para il portiere Offredi. Ed al 44' Candellone è lanciato a rete, supera Frascatore entra in area e Lambrughi in scivolata stende l'attaccante e l'arbitro concede il rigore che Burrai trasforma per lo 0-2 ospite. Due minuti di recupero concessi, Procaccio entra in area e cade a terra contrastato da un difensore neroverde per l'arbitro è simulazione e termina la prima frazione.

Secondo tempo che riprende subito con un cambio dentro Costantino per Formiconi, e l'ingresso della punta giuliana da subito linfa in attacco ed al 3' Semenzato spinge Costantino in area e l'arbitro concede il rigore. Si incarica Granoche , ma il portiere ospite Bindi devia in angolo. Entrano Ciurria per Magnaghi , e doppio cambio nelle fila giuliane con gli ingressi di Steffè per Beccaro ed Hidalgo per Bariti. Sugli sviluppi di un corner Costantino di testa manda alto e poco dopo Procaccio calcia forte con il pallone che termina fuori, un tiro di Frascatore è respinto dal portiere. Candellone in area tira para Offredi, ma alla mezz'ora Steffè serve Costantino che con un tiro potente segna sotto il sette la rete che accorcia il risultato 1-2. Tifosi che spingono la squadra alabardata, Procaccio in area calcia bene para il portiere Bindi e finale intenso con sei di recupero Unione che attacca Procaccio in area calcia para ancora il portiere neroverde che salva sulla linea e termina così l'incontro. Pordenone che allunga in testa con un ampio margine sulle rivali, Triestina battuta ma che esce fra gli applausi della Curva Furlan e dovrà presto reagire e rialzarsi per l'importante finale di stagione. 

Triestina 6+ Primo tempo sotto tono, nella ripresa cerca il pareggio ma non riesce ad evitare il ko  

Pordenone 7 Sfrutta le occasioni fin dall'avvio, controllando poi la gara  

 

Home  indietro

 

 

Inviate i vostri suggerimenti, commenti e foto di gare della Triestina alle mail 
UNIONE02@VIRGILIO.IT o WEBMASTER@UNIONETRIESTINA.IT
Specificando il vostro nome e verrano pubblicate. Vi aspettiamo numerosi. GRAZIE!!!