Home Page   Home Page
CAMPIONATO SERIE B 2008/2009

Serie C 2017/2018

Risultati     Gare Triestina

Padova, stadio Euganeo 17 Novembre 2017

 
Padova   Triestina
2   1
13' pt Tabanelli   29' pt Meduri
17'st Capello    
     

Alabarda si ferma a Padova la serie utile

PADOVA:
Bindi; Madonna (21’pt Ravanelli), Cappelletti, Trevisan, Contessa; Tabanelli (23'st De Risio), Pinzi, Belingheri; Capello (29'st Chinellato), Marcandella (29'st Cisco), Guidone (29'st Russo).
All. P. Bisoli

TRIESTINA:
Boccanera; Troiani, El Hasni, Aquaro (15'pt Codromaz), Pizzul (29'st Libutti); Meduri, Porcari (29'st Petrella); Bariti, Bracaletti, Mensah; Arma.
All.
G. Sannino

Arbitro: Pasciuta di Agrigento

Ammoniti: Troiani, El Hasni, Porcari (T), Trevisan (P)

Sconfitta alabardata dopo una buona prova. Vantaggio patavino con Tabanelli poi pareggia Meduri alla mezz'ora ma nella ripresa Capello realizza il gol per i tre punti ai biancoscudati che allungano in testa.

Anticipo a metÓ Novembre, Triestina in trasferta con tanti tifosi al seguito con la capolista ed in attacco schiera Mensah, Arma e Bariti, nel Padova Capello, Guidone e Tabanelli. Alabarda che parte bene e guadagna degli angoli, con le azioni ficcanti di Mensah e Bariti ad impensierire la difesa locale. Patavini che si difendono per poi ripartire ed al 13' nella prima azione offensiva, traversone in mezzo Aquaro manca il pallone Guidone serve Tabanelli che in diagonale realizza l'1-0. Subita la rete giuliani che reagiscono colpo di testa alto di Mensah, esce Aquaro infortunato per Codromaz  e poco dopo cambio anche nella fila venete con Madonna rimpiazzato da Ravanelli. Ed al 29' Bariti viene atterrato sulla trequarti, punizione calciata da Bracaletti in area e di testa Meduri segna il gol del pareggio 1-1 Finale di tempo vivace, locali che premono ed i giuliani si difendono e sfiorano il vantaggio con Arma di testa su cross di Pizzul salva in tuffo il portiere Bindi. Ultimi minuti con due di recupero che chiudono la prima frazione con i patavini in avanti ma senza esito.

Secondo tempo senza cambi, primi minuti di marca alabardata con Codromaz di testa palla deviata in angolo dall'altra parte veneti insidiosi su calci piazzati. Mensah va via in velocitÓ entra in area cade e l'arbitro lascia correre, gara che prosegue rapidamente Padova che preme ed il tiro di Trevisan Ŕ ribattuto dalla difesa ed al 17' Marcandella crossa in area Capello di testa sorprende la difesa e segna il 2-1.  Arma sulla linea del fuorigioco entra in area chiude la difesa e Mensah prova superare la difesa che si salva. Girandola di cambi da ambo le parti , nei giuliani Libutti e Petrella entrano al posto di Porcari e Pizzul. Superata la mezz'ora Triestina che attacca e guadagna angoli senza esito e biancoscudati pericolosi in contropiede Cisco in area chiude in extremis la retroguardia alabardataNel finale Codromaz calcia a lato e Troiani con una girata in area sfiora il palo e dopo cinque minuti di recupero finisce l'incontro. Padova al terzo successo di fila che allunga in vetta, Triestina che ferma la serie utile dopo sette giornate ed una buona prestazione uscendo con rammarico con tanti tifosi che hanno incitato la squadra fino alla fine.       

Triestina 6+ Esce sconfitta dopo aver disputato una buona prova  

Padova 6,5 Vince la gara con poche occasioni sfruttando gli errori avversari  

 

Home  indietro

 

 

Inviate i vostri suggerimenti, commenti e foto di gare della Triestina alle mail 
UNIONE02@VIRGILIO.IT o WEBMASTER@UNIONETRIESTINA.IT
Specificando il vostro nome e verrano pubblicate. Vi aspettiamo numerosi. GRAZIE!!!