Home Page   Home Page
Notizie
06/09/2014
Inizia il campionato di Serie D

Incomincia il campionato di Serie D, 18 squadre al via con un campionto lungo da inizio Settembre ad inizio Maggio

Torneo con 5 squadre del Friuli Venezia Giulia,3 del Trentino Alto Adige, e 10 del Veneto.

Campionato che anche quest'anno vedrà in campo 4 under obbligatori un giovane classe 1994, due 1995 ed un 1996.

Questo il programma della prima giornata di Serie D Domenica 7 Settembre, inizio ore 15: 

Belluno - Mori S. Stefano  
Clodiense - Montebelluna  
Dro - Union Ripa La Fenadora  
Giorgione - Tamai  
Mezzocorona - Triestina  
Legnago - Altovicentino  
Padova - Union Pro  
Sacilese - Kras  
Arzignanochiampo - Fontanafredda  

Favorite perr la corsa promozione l'Altovicentino nato dalla fusione fra Marano e Trissino Valdagno e Biancoscudati Padova fallita dopo annate in B ed in Lega Pro che riparte dalla Serie D.

L'Unione Triestina con una nuova proprietà del gruppo Di Piero e Pontrelli riparte con un organico giovane ed un tecnico triestino Stefano Lotti, con una rosa allestita in pochi giorni con obiettivo di mettersi in mostra e conquistare la salvezza.

Squadra alabardata che dopo la positiva gara con la Clodiense in Coppa Italia terminata con l'eliminazione a i rigori cerca di iniziare bene il campionato. Rosa ancor da completare con alcuni innesti in attacco ed in difesa, centrocampo con l'arrivo di Domenico Giordano che appare completo.

Mister Lotti per questo primo impegno in trasferta in Trentino a Mezzocorona, non potrà contare su alcuni effettivi come Spadari, Ventura, Lionetti e l'olandese Guerain per problemi di tesseramento.

Probabile conferma dell'undici schierato a Chioggia con il modulo 4-3-3:

Di Piero in porta, in difesa sulle corsie Arvia e Celli, al centro Piscopo e Fiore, a metà campo Sittaro, Gasparotto, Proia, in avanti trio Manzo,Bez,Nuzzi 

Avversario il Mezzocorona di mister Lomi che con una rosa molto giovane cerca la permanenza in categoria dopo le difficoltà estive appena penalizzato di 4 punti.

Anche in questo torneo ad iniziare dalla prima gara fuori casa, i tifosi sosterranno la giovane squadra alabardata per incitarla in tutti gli incontri per disputare una buon campionato.

Nella seconda giornata Triestina che da calendario dovrebbe giocare in casa al Rocco con la Sacilese, ma le condizioni del terreno dopo il concerto di Ligabue potrebbero costringere la società giuliana a chiedere l'inversione di campo o trovare una altra soluzione con il campo di Monfalcone scartato per problemi organizzativi con la presenza del papa a Redipuglia.

Parte dunque la stagione dell'Unione Triestina, con una società ed una squadra tutta nuova e da scoprire per cercare di guadagnare la salvezza ed il sostegno dei tifosi alabardati che hanno sofferto troppo nelle ultime stagioni negative.



19/11/2018   Chiuso sondaggio centenario alabardato
18/11/2018   Risultati 12a giornata serie C girone B
17/11/2018   Triestina al Rocco per confermarsi in alto
12/11/2018   Triestina colpo a Pordenone, vetta in campionato
11/11/2018   Risultati 11a giornata serie C girone B
10/11/2018   Triestina posticipo d'alta quota
05/11/2018   Triestina vittoriosa al Rocco
04/11/2018   Risultati 10a giornata serie C girone B
03/11/2018   Chiuso sondaggio, aperto su centenario alabardato
03/11/2018   Triestina in posticipo al Roco
 

Archivio notizie

Stagione 2018-2019
Stagione 2017-2018
Stagione 2016-2017
Stagione 2015-2016
Stagione 2014-2015
Stagione 2013-2014
Stagione 2012-2013
Stagione 2011-2012
Stagione 2010-2011
Stagione 2009-2010
Stagione 2008-2009
Stagione 2007-2008
Stagione 2006-2007
Stagione 2005-2006
Stagione 2004-2005
Stagione 2003-2004
 

Inviate i vostri suggerimenti, commenti e foto di gare della Triestina alle mail 
UNIONE02@VIRGILIO.IT o WEBMASTER@UNIONETRIESTINA.IT
Specificando il vostro nome e verrano pubblicate. Vi aspettiamo numerosi. GRAZIE!!!