Home Page   Home Page
Notizie
30/06/2012
Notizie Triestina

Inizio Estate e tempo di iscrizioni e preparazione alla nuova stagione ma
per molte societÓ in Lega Pro Ŕ la fine momentanea del calcio professionistico e dover ripartire nei Dilettanti.

Altre realtÓ italiane come la Triestina hanno dovuto rinunciare all'iscrizione come Piacenza, Taranto e Pergocrema.

La Triestina dopo il fallimento Ŕ in attesa di essere rilevata da una nuova proprietÓ e per riuscire ai ripartire
in un torneo dilettanti.

Dal 20 Giugno il futuro e le decisioni sono in mano al Sindaco di Trieste che sta valutando le cordate ed i gruppi interessati ad acquistare la societÓ .

L'Assessore allo Sport in questi giorni ha incontrato dei soggetti interessati con due gruppi che hanno manifestato l'intenzione
di rilevare il marchio e creare una nuova societÓ chiedendo per˛ di ripartire almeno dal Campionato Nazionale Dilettanti.

Nei prossimi giorni il Sindaco valutando le intenzioni ed il programma deciderÓ il gruppo pi¨ adatto a rilevare
il club. Alla fine degli Europei il Sindaco Cosolini ed Assessore Edera incontreranno i dirigenti della
Federcalcio per i passi successivi e chiedere poi l'affiliazione per la nuova societÓ.

L'imprenditore che rileverÓ il club dovrÓ acquistare il marchio con un costo di 330.000 euro, pi¨ i soldi per l'iscrizione a seconda del torneo che svolgerÓ la nuova Triestina con 300.000 per il Campionato Nazionale Dilettanti e 100.000 euro per l'Eccellenza.    

I tempi per˛ sono stretti entro il 12 Luglio le societÓ dovranno iscriversi ai campionati dilettanti.

Anche i tifosi non sono rimasti a guardare hanno maniifestato davanti al Comune con cori e strisioni ed incontrato il Sindaco di Trieste
e l'Assessore allo Sport per capire la situazione e far vedere la passione ed il calore per i colori rossoalabardati
in un momento delicato e difficile.

Lanciata anche un iniziativa lodevole in collaborazione fra tifosi alabardati ed il giornale " Il Piccolo" che chiedono un sostegno
ai cittadini di Trieste per non veder sparire il marchio che comprende mobili, coppe e trofei
di oltre 90 anni di una storia gloriosa con una sottoscrizione per rilevare il marchio.

La cifra raccolta finirÓ nelle casse del Centro di coordinamento dei Triestina club in caso che il marchio venga rilevato dal nuovo proprietario che rileverrÓ
la societÓ , il denaro raccolto sarÓ utilizzato dal Centro per iniziative a favore dei giovani
come abbonamenti gratuiti per le scuole o per sostenere il settore giovanile.

Iniziativa importante che dimostra ancora una volta il forte attaccamento di molti tifosi per la squadra rossoalabardata e la sua storia.

Inizio Luglio dunque fondamentale per il futuro e per la nascita della nuova societÓ rossoalabaradta per ripartire seppur da un campionato dilettanti
con una rinnovata passione e voglia di risalire con un progetto ed un imprenditore per˛ finalmente serio. 



21/04/2018   Triestina al Rocco per un buon finale di torneo
15/04/2018   Risultati 35a Giornata Serie C girone B
14/04/2018   Triestina trasferta insidiosa per punti preziosi
09/04/2018   Chiuso sondaggio,aperto nuovo storia alabardata
08/04/2018   Risultati 34a Giornata Serie C girone B
07/04/2018   Triestina al Rocco con la capolista
31/03/2018   Risultati 33a Giornata Serie C girone B
30/03/2018   Triestina ferma, in campo la 33a giornata
25/03/2018   Risultati 32a Giornata Serie C girone B
24/03/2018   Chiuso sondaggio centenario alabardato
 

Archivio notizie

Stagione 2017-2018
Stagione 2016-2017
Stagione 2015-2016
Stagione 2014-2015
Stagione 2013-2014
Stagione 2012-2013
Stagione 2011-2012
Stagione 2010-2011
Stagione 2009-2010
Stagione 2008-2009
Stagione 2007-2008
Stagione 2006-2007
Stagione 2005-2006
Stagione 2004-2005
Stagione 2003-2004
 

Inviate i vostri suggerimenti, commenti e foto di gare della Triestina alle mail 
UNIONE02@VIRGILIO.IT o WEBMASTER@UNIONETRIESTINA.IT
Specificando il vostro nome e verrano pubblicate. Vi aspettiamo numerosi. GRAZIE!!!