Home Page   Home Page
Fabio Di Venanzio giocatore della Triestina
 

Fabio Di Venanzio difensore della Triestina

1)  Come giudichi la serie B di quest'anno ?

Un campionato difficile, con alcune squadre che possono fare tranquillamente la serie A ed altre formazioni che sono partite male e che hanno fatto fatica come Catanzaro e Cremonese ma anche loro se facevano un po' meglio potevano mettere in discussione fino alla fine con qualsiasi altra squadra.

2) Per la Triestina una stagione non facile ?

Come tutti sanno, e' stata un annata difficile sotto ogni punto di vista. Molti giocatori sono stati trattati in maniera incredibile e adesso si stanno rivelando giocatori importanti ed hanno sposato tutti quanti la causa della Triestina.

3)  Da Gennaio con molti giocatori nuovi la squadra e' riuscita a superare i momenti difficili ?

A Gennaio sono stati mandati via tanti bravi ragazzi, purtroppo il calcio e' anche questo. Siamo al rush finale e ci manca poco, un punto per raggiungere la Salvezza, vogliamo chiudere il discorso prima dell'ultima partita di Bari. Ci stiamo preparando bene per Piacenza e speriamo bene    

4)  Cosa ci puoi dire del mister Agostinelli?

Siamo contenti. Dal suo arrivo si e' invertito l'andamento della squadra ultimamente stiamo facendo un po' di fatica ma nel campionato di B e' normale, perdere con Crotone e Torino ci pu˛ stare. E' stato sicuramente un approccio importante  

5) Come valuti questa tua prima stagione in maglia rosso -alabardata con un doppio ruolo in difesa e centrocampo?

Sono ormai diventato il Serginho della situazione, ho capito che posso fare sia il ruolo di esterno di difesa che tranquillamente quello di esterno di centrocampo come ho sempre fatto. Sono contento perchŔ anche a 32 anni ed andando in la con il tempo si pu˛ sempre imparare ed e' stato importante. Sicuramente per me una stagione positiva.

6)  Che impressione ti ha fatto la nuova societÓ in questi primo mese ?

Sappiamo che i Fantinel sono persone serie, un gruppo importante a livello nazionale ed internazionale. Sono fiducioso, con l'arrivo della Salvezza anche la nuova proprietÓ potrÓ pensare al futuro e valutare bene la situazione

7)  Ultima domanda, come ti sembrano i tifosi alabardati ?

I tifosi dell'Alabarda sono tifosi che lasciano lavorare serenamente. Se vedono che la squadra si impegna, corre e da tutto non gli dirÓ ma niente. Quest'anno sono stati eccezionali, si sono comportati in modo straordinario ci hanno sempre aiutato e sostenuto anche perchŔ dall'altra parte c'era una persona che non la poteva vedere nessuno

Intervista del 10 Maggio 2006

 

Home  indietro

 

 

Inviate i vostri suggerimenti, commenti e foto di gare della Triestina alle mail 
UNIONE02@VIRGILIO.IT o WEBMASTER@UNIONETRIESTINA.IT
Specificando il vostro nome e verrano pubblicate. Vi aspettiamo numerosi. GRAZIE!!!