Home Page   Home Page
Unione
 

Domenica, 22 aprile 2001 22:51:14 +0000

webmaster@unionetriestina.it

From: xxxxx@xxxx.co.uk

Subject: SPAZIO TIFOSI

Carissimo Fabiano

Seguo da distanza le sorti dell'unione. Vivo a Londra da 5 anni pero' scendo giu' ogni pochi mesi e vedo al Rocco una media di 3 partite a stagione. Mi considero fortunato perche' dopo aver vissuto 12 anni in Australia almeno quel poco me lo godo...........e questo mi porta a una piccola critica nei confronti dei tifosi poco ragionevoli e obiettivi. Sabato 14 Aprile sono sceso con la mia ragazza (Fiorentinissima e ora tifosa accanita dell'unione) e dietro a noi prima ancora del fischio d'inizio c'erano delle persone di mezz'eta' (a quell'eta' si dovrebbe essere piu' comprensivi ma sopratutto sportivi) che contestavano l'arbitro, un tale Sig. Santoro. Ora, Io capisco che la passione ti trascina, ma sprecare il tempo a contestare l'arbitro (sembrava quello lo scopo della giornata) mi sembra molto stupido. Sono 5 anni che vado a vedere il Chelsea e il Queen'sPark Rangers (serie B inglese) e i tifosi, donne e bambini inclusi, incitano e applaudono i giocatori e la squadra anche quando un'azione e' sfumata o non e' ben riuscita; cioe' " va bene lo stesso ragazzi l'importante e' provare" ma sopratutto se ne sbattono dei giudici di gara perche' si focalizzano sul supporto morale del quale la squadra ha bisogno. Adesso, lasciamo stare i paragoni tra le varie tifoserie ma porca p@~~## e' possibile che questi non apprezzino e non capiscono che con i tantissimi Triestini sparsi nel mondo ( ei loro figli) che non possono andare allo stadio a vedere l'unione, sono di se' invidiati e fortunati? Io ho lasciato Trieste all'eta' di 15 anni e non voglio sembrare il povero emigrante che piange la patria (anche perche' sono nato in Australia, ho 32 anni e sinceramente a Trieste non ci vivrei ) ma l'opportunita' di gridare forza unione, cantare e applaudire l'ho avuta e veramente tantissimo apprezzata. L'unica cosa e che la gente non sembrava divertirsi tanto e mi guardava strano perche' applaudevo e gridavo "va bene cosi' continuamo a pressare" ...........poi 3 a1 risultato finale, che con perseveranza e' poi uscito. Si sa che nel calcio moderno I soldi parlano e le chiacchiere fanno aria calda, allora bisogna domandarsi questo: quanta probabilita' ha la triestina di andare nelle categorie superiori? cerchiamo di essere realisti o cercami 5000 persone disposte a mettere 20 milioni a testa e forse ma forse si potrebbe vedere l'unione in serie B (che poi neanche in serie A riuscirebbe a riempire lo stadio.........di triestini) questa mia domanda mi porta a non essere pessimista, ma obiettivo e realista. Io spero come tutti voi in un miracolo perche' non si sa mai nello sport c'e' sempre l'outsider che arriva a rompere le regole; esempio atalanta e perugia ma sopratutto ipswich town che con scarti di altre societa' e con un totale investimento di 1,5 m di sterline (4 miliardi e mezzo)ha il terzo posto per la champion's league............pero' non bisogna attaccarsi al miracolo ma neanche a criticare perche' con i soldi degli altri sappiamo bene che siamo tutti bravi a spenderli. Forse non capisco bene il sistema e i problemi della societa' e allora sono piu' che aperto a delle spiegazioni e conversazioni sul caso, ma ragazzi se noi non sosteniamo la squadra con passione e sportivita' ( ma sopratutto con la mente aperta) non saremo mai contenti della triestina attuale (non rimpiangiamo quella di de falco). Non so che tipo di rapporto abbia la societa' con i loro tifosi, non sembra molto buono ma sembra che la cosa sia reciproca. Caro Fabiano, spero che questa lettera possa fare riflettere un po' di persone. La mia non e' una lettera provocatoria e spero di non aver offeso nessuno. Sono un tifoso dell'unione a distanza e basta. Sono orgoglioso di esserlo in qualsiasi serie la triestina si trovi ma sopratutto spargo la voce in giro (se ti capita di vedere una squadretta giocare al Hyde park a londra di lunedi sera con la maglia della triestina siamo noi, inglesi, africani, italiani francesi etc., dipendenti di una ditta padrona del fulham football club) e grido sempre unione ale' con il sorriso stampato.

WALTER

con la triestina nel sangue pur essendo triestino a meta'

CORDIALI SALUTI..............WALTER

 

Home  indietro

 

 

Inviate i vostri suggerimenti, commenti e foto di gare della Triestina alle mail 
UNIONE02@VIRGILIO.IT o WEBMASTER@UNIONETRIESTINA.IT
Specificando il vostro nome e verrano pubblicate. Vi aspettiamo numerosi. GRAZIE!!!