Home Page   Home Page
Partite Triestina Centenario

Le partite storiche :

Mese di Ottobre

Secondo mese della stagione, con risultati importanti e di prestigio per il piazzamento finale, una vittoria con le rivali per i primi posti nel 1947 e nel 1961 ed una vittoria a fine mese con i futuri campioni d'Italia a fine anni '30:

Serie C - 4a giornata

Trieste, stadio Comunale di Valmaura - 15 Ottobre 1961

Triestina - Mestrina 2-0

Reti: L. Trevisan, L. Szoke

Triestina: Miniussi, Brach, R. Frigeri, R. Sadar, Merkuza, Bizai, Demenia, Secchi, Santelli, L. Trevisan, L. Szoke
All. E. Radio

Mestrina:
All. G. Blason

Arbitro:

Ad inizio campionato, un successo interno prezioso con una diretta rivale per la promozione. In casa con le reti di Trevisan e Szoke, gli alabardati guidati da Enrico Radio superano i veneti ed a fine campionato la Triestina festeggia la promozione con il ritorno immediato in B con 47 punti raccolti, davanti Biellese di un punto e Mestrina.

Serie A - 7a giornata

Trieste, stadio Littorio - 26 Ottobre 1947

Triestina - Milan 2-0

Reti: 4' pt Rossetti, 23'st Ispiro

Triestina: Striuli, Zorzin, Blason, Presca, Sessa, Radio, Rossetti, Bernard, Ispiro, Tosolini, Benni
All. N. Rocco

Milan: Rossetti, Cerri, Piccardi, Bonomi, Foglia, Tognon, Degano, Annovazzi, Puricelli, Raccis, Carapellese
All. G. Bigogno

Arbitro: Guarda di Venezia

Dopo il successo esterno sulla Juventus, arriva a fine mese un altra vittoria importante e di valore con i rossoneri. Una rete per tempo di Rossetti ed Ispiro regalano i tre punti con la squadra milanese ed a fine stagione la Triestina guidata da Nereo Rocco, Juventus e Milan arrivano appaiate a 49 punti al secondo posto dietro solo al Grande Torino con il miglior piazzamento di sempre della storia rossoalabardata.

Seria A - 7a giornata

Trieste , stadio Littorio - 29 Ottobre 1939

Triestina - Ambrosiana Inter 2-1

Reti: 3'pt Guarnieri, 30' pt G. Trevisan, 4'st Rancilio

Triestina: Umer, Gheigherle, Loschi, Radio, Rancilio, G. Grezar, Magrini, Trevisan, Costa, F. Valcareggi, Colussi
All. L. Monti

Inter: Peruchetti, Buonocore, Setti, Locatelli, Pozzo, Campatelli, Frossi, A. Demaria, Guarnieri, Candiani, P. Ferraris
All. A. Cargnelli

Arbitro: Ciamberlini di Genova

Secondo mese di campionato che termina con una vittoria di prestigio con la formazione neroazzurra che pochi mesi dopo diventerÓ campione d'Italia. Un successo di misura arrivato in rimonta con le reti di Trevisan e Rancilio. A fine stagione la Triestina giunge in 12a posizione, mentre l'Inter vince il suo quinto scudetto davanti al Bologna.

 

Inviate i vostri suggerimenti, commenti e foto di gare della Triestina alle mail 
UNIONE02@VIRGILIO.IT o WEBMASTER@UNIONETRIESTINA.IT
Specificando il vostro nome e verrano pubblicate. Vi aspettiamo numerosi. GRAZIE!!!